Italia-Serbia 3-2 | Highlights Qualificazioni Europei Under 21 | Video Gol (doppietta Belotti, Berardi)

Grande rimonta degli azzurrini

di antonio

E’ una piccola impresa che potrebbe valere la qualificazione ai play off per il Campionato Europeo. L’Italia di Gigi Di Biagio sconfigge la Serbia e si porta ad un solo punto dal Belgio, in classifica. Ma i Diavoli Rossi hanno esaurito le partite da disputare, mentre gli azzurrini affronteranno Cipro a Castel di Sangro martedì prossimo e un’eventuale vittoria significherebbe primo posto nel Girone. Sotto di due reti dopo poco più di 10′, l’Italia rimonta prima del duplice fischio grazie alla doppietta di Belotti. Nella ripresa tre o quattro occasioni sprecate prima della staffilata di Berardi al 75′ che fa esplodere di gioia la panchina azzurra.

Italia-Serbia 3-2 | Under 21 – Foto

La partita – Al 7′ Sturaro serve Battocchio, tiro debole di quest’ultimo. All’8′ Serbia in vantaggio con Pesic che sulla destra semina il panico e supera Bardi sul suo palo. Al 12′ punizione di Djurdjevic, ma Bardi si rifugia in angolo. Sugli sviluppi dell’angolo è ancora Pesic (13′) a trovare la via del gol, ma la difesa italiana è troppo brutta per essere vera. Al 14′ punizione di Kostic deviata da Bardi, sembra un incubo per l’Italia. Un minuto dopo diagonale a lato di poco di Belotti. Al 24′, l’Italia riapre la partita con la rete sotto misura di Belotti, dieci minuti dopo un pallonetto di testa dell’attaccante del Palermo viene bloccato da Dmitrovic. Al 41′ colpo di testa largo di poco di Cosic. Al quarto minuto di recupero, Belotti viene atterrato in area da Cosic e trasforma il rigore per il 2-2.

Si riparte in parità nella ripresa. Al 53′ punizione di Kostic respinta con i pugni da Bardi. Al 58′ prima Zappacosta e poi Longo vanno vicini al gol, al 61′ è Berardi a sfiorare il 3-2 con un sinistro al volo sul fondo. C’è solo una squadra in campo in questo momento e al 64′ Berardi sfrutta un lancio di Crisetig, ma il suo diagonale colpisce il palo. Un minuto più tardi si rivede la Serbia con il neo-entrato Zivkovic che sfiora i pali con un sinistro, ma al 75′, arriva la rete di Berardi: sinistro dal limite, 3-2 e festa grande. All’82’ azione di Kostic conclusa da un diagonale mancino di poco a lato, all’85’ tiro di Cavric, leggermente deviato da Bardi. E’ l’ultimo brivido per l’Italia che porta a casa tre punti di platino.

Qualificazioni Europeo Under 21, gruppo 9

Ore 17

Cipro-Belgio 0-6

Ore 21

Italia-Serbia 3-2

8′, 13′ Pesic (S), 23′, 49′ pt Belotti (I), 75′ Berardi (I)

Classifica

Belgio 16, Italia 15, Serbia 13, Cipro 6, Irlanda del Nord 3

ITALIA-SERBIA 3-2 | Il tabellino

ITALIA U21 (4-4-2): Bardi; Zappacosta, Biraghi, Bianchetti, Antei; Belotti, Sturaro, Crisetig, Berardi (41? st Benassi); Battocchio (45? st Sabelli), Longo (dal 20? st Bernardeschi) A disposizione: Leali, Rugani, Cataldi, Trotta. All. Luigi Di Biagio

SERBIA U21 (4-2-3-1): Peric; Pantic, Cosic, Petkovic, Petrovic; Kovacevic (33? st Cavric), Causic; Brasanac (19? pt Milinkovic), Durdevic (15? pt Zivkovic), Kostic; Pesic. A disposizione: Rajkovic, Mijailovic, Radoja, Stojkovic.

Arbitro: Serdar Gozubuyuk (OLA)
Assistenti: Steegstra, Vandongen, Sanders (OLA)
Reti: 9? pt, 13? pt Pesic, 23? pt , 49? pt Belotti, 30? st Berardi
Ammoniti: Berardi, Cosic, Causic, Bernardeschi, Kovacevic, Milinkovic
Recupero: 3 minuti nel primo tempo e nella ripresa.

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]