Juventus: Chiellini lascia Coverciano, è a rischio per la Champions

Problemi al polpaccio per Chiellini che lascia Coverciano ed è in dubbio anche per l’esordio in Champions della Juventus.

Su richiesta della Juventus, Giorgio Chiellini ha lasciato il ritiro della Nazionale a Coverciano. Il difensore bianconero ieri era stato sottoposto ad accertamenti al polpaccio dopo il problema riportati alcuni giorni fa al soleo. Inizialmente, sembrava che il numero 3 della Juve dovesse comunque restare aggregato all’Italia di Conte.

L’impossibilità di essere in campo martedì contro la Norvegia e la richiesta dei campioni d’Italia hanno però convinto la Federazione a lasciar tornare a Torino il giocatore. Secondo Sky Sport, a questo punto, Chiellini sarebbe in dubbio anche per l’esordio in Champions dei bianconeri, allo Stadium contro il Malmoe. La partita è in programma il 16 settembre.

In campionato, sabato contro l’Udinese, il centrale juventino non avrebbe comunque giocato in quanto deve scontare la seconda giornata di squalifica, eredità della stagione passata. Arrivano notizie negative pure da Luca Marrone, che ieri non ha preso parte alla seduta atletica con i compagni. Il giocatore è stato quindi sottoposto agli esami specifici.

E’ stata evidenziata una lesione di primo – secondo grado al muscolo retto femorale della coscia sinistra. Nei prossimi giorni, Marrone verrà sottoposto a nuovi controlli per monitorare l’andamento della convalescenza. Anche per lui, Udinese e Malmoe sembrano molto distanti in questo momento. Continua insomma l’emergenza difensiva per Massimiliano Allegri.

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”