Serie B, le partite del 13 settembre 2014: Perugia in vetta a punteggio pieno

I risultati, le classifiche e il commento sulla terza giornata di Serie B 2014/2015: tutto sulle partite del 13 settembre 2014.

13 settembre 2014 – Dopo un anticipo ricchissimo di gol, ben 5 nella sfida dell’Adriatico col Bologna vittorioso per 3-2 contro il Pescara, il pomeriggio di Serie B ha regalato poche emozioni in termini di mere realizzazioni ma tutti gli incontro sono stati combattuti ed aperti fino all’ultimo secondo. Il Perugia abbatte anche il Catania in un Curi gremito col terzo gol in tre partite di Falcinelli che di fatto proietta gli umbri al primo posto con 9 punti, seconda piazza per il Trapani che batte in rimonta il Cittadella e sale così a quota 7; imbattute ancora anche il Carpi, pari in extremis a Crotone, e Lanciano, bloccato sull’1-1 a Varese.

Gol sulla sirena anche a Frosinone, coi ciociari capaci di pareggiare con Paganini contro il Bari passato in vantaggio con Donati, e a Modena, Granoche-gol regala i tre punti ai canarini contro una Pro Vercelli tosta e ben messa in campo. Colpo del Brescia a Chiavari, primo gol stagione per le Rondinelle e Entella battuta per 1-0 con Di Cesare, finisce invece a reti bianche al Partenio tra Avellino e Spezia (liguri più volte vicini al gol compreso rigore sbagliato); domani pomeriggio alle 6 Vicenza-Ternana, il posticipo del lunedì vedrà invece opporsi il Livorno e il Latina, entrambe le squadra appaiate a quota 4 punti.

Serie B – 3ª giornata – 13 settembre 2014 – ore 15.00

Pescara – Bologna 2-3
(28′ Buchel (B), 30′ Acquafresca (B), 37′ Casarini (B), 52′ Salamon (P), 66′ rig. Maniero (P))
Avellino – Spezia 0-0
Crotone – Carpi 1-1
(12′ Claiton (Cr), 91′ Poli (Ca))
Frosinone – Bari 1-1
(40′ Donati (B), 95′ Paganini (F))
Modena – Pro Vercelli 1-0
(91′ Granoche (M))
Perugia – Catania 1-0
(80′ Falcinelli (P))
Trapani – Cittadella 2-1
(24′ Coralli (C), 40′ Mancosu (T), 80′ aut. Valentini (C))
Varese – Virtus Lanciano 1-1
(4′ Vastola (Vi), 61′ Neto Pereira (Va))
Virtus Entella – Brescia 0-1
(77′ Di Cesare (B))
Vicenza – Ternana 0-1
(44′ Avenatti (T))
Livorno – Latina 1-1
(49′ Crimi (La), 89′ rig. Cutolo (Li))

Classifica Serie B – 13 settembre 2014

1 – Perugia 9
2 – Trapani 7
3 – Ternana 7
4 – Virtus Lanciano 5
5 – Carpi 5
6 – Livorno 5
7 – Latina 5
8 – Cittadella 4
9 – Spezia 4
10 – Bologna 4
11 – Bari 4
12 – Frosinone 4
13 – Avellino 4
14 – Modena 4
15 – Varese 3
16 – Brescia 3
17 – Pro Vercelli 3
18 – Pescara 2
19 – Virtus Entella 1
20 – Vicenza 1
21 – Catania 1
22 – Crotone 1

Classifica marcatori – 13 settembre 2014

3 Reti

Falcinelli (Perugia)

2 Reti

Avenatti (Ternana)
Cacia (Bologna)
Castaldo (Avellino)
D.Ciofani (Frosinone)
Gatto (Virtus Lanciano)
Martinho (Catania)
Mbakogu (Carpi)
Neto Pereira (Varese)
Poli (Carpi)
Rosina (Catania)
Sgrigna (Cittadella)

Prossimo Turno Serie B – 20 settembre 2014 – ore 15.00

Carpi – Trapani 19/09 ore 19
Spezia – Virtus Entella 19/09 ore 21
Bari – Livorno
Bologna – Crotone
Brescia – Ternana
Catania – Modena
Cittadella – Pescara
Latina – Avellino
Perugia – Vicenza
Pro Vercelli – Varese
Virtus Lanciano – Frosinone

La presentazione delle partite del 13 settembre 2014

12 settembre 2014 – Dopo due turni molto combattuti, la Serie B si appresta a vivere la terza giornata di campionato e sul menu, come al solito, ci sono piatti molto molto gustosi. Si comincia con le luci dell’Adriatico dove il Pescara e il Bologna si daranno battaglia per centrare il primo successo stagionale; sabato poi la bellezza di otto partite, col big-match che indubbiamente sarà quello del Renato Curi tra il Perugia capolista e la corazzata Catania. Interessante anche la sfida di Frosinone tra i ciociari e il Bari di Mangia, terza piazza in quanto ad appeal la partita de Partenio tra Avellino e Spezia.

Anche a Trapani lo spettacolo è assicurato, al Provinciale di Erice arriva il Cittadella, mentre il Modena cercherà i tre punti al Braglia contro la Pro Vercelli, stesso identico obiettivo per il Crotone a caccia di riscatto di fronte ai propri tifosi contro il Carpi. E ancora, il Lanciano sale fino a Varese, l’Entella ospita il Brescia, domenica pomeriggio il Vicenza gioca nuovamente in casa dopo il recupero di ieri (0-0 col Latina) affrontando la Ternana, chiude il programma il posticipo del lunedì tra Livorno e Latina.