Roma-CSKA Mosca 5-1 | Champions League | Risultato Finale

Roma-CSKA Mosca finisce 5-1, doppietta di Gervinho, gol di Iturbe e Maicon oltre ad un autorete. Giallorossi spettacolari nel ritorno in Champions League.

Roma-CSKA Mosca | Le Formazioni Ufficiali

Roma-CSKA Mosca, Ecco le Formazioni Ufficiali:

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis, 13 Maicon, 44 Manolas, 23 Astori, 35 Torosidis, 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Nainggolan, 7 Iturbe, 10 Totti, 27 Gervinho.

CSKA MOSCA (4-2-3-1): 35 Akinfeev; 2 Mario Fernandes, 24 V. Berezutski, 4 Ignashevich, 14 Nababkin; 23 Milanov, 66 Natcho; 7 Tosic, 25 Eremenko, 88 Doumbia; 18 Musa.

Roma-CSKA Mosca | Le Probabili Formazioni

.
19:16 – Secondo quanto ha appena riportato Angelo Mangiante di Sky Sport, dovrebbe giocare Torosidis e non Cole sulla fascia sinistra.

19:01 – Poco meno di due ore al calcio d’inizio di Roma-CSKA Mosca. Al momento non ci sono novità sulla formazione scelta da Rudi Garcia che scenderà in campo questa sera.

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis, 13 Maicon, 44 Manolas, 23 Astori, 35 Torosidis, 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Nainggolan, 7 Iturbe, 10 Totti, 27 Gervinho. A disposizione: 28 Skorupski, 2 Yanga-Mbiwa, 25 Holebas, 3 Cole, 24 Florenzi, 8 Ljajic, 22 Destro. Allenatore: Garcia.

CSKA MOSCA (4-2-3-1): 35 Akinfeev; 2 Mario Fernandes, 24 V. Berezutski, 4 Ignashevich, 14 Nababkin; 23 Milanov, 66 Natcho; 7 Tosic, 25 Eremenko, 88 Doumbia; 18 Musa. A disposizione: 1 Chepchugov, 6 A. Berezutski, 42 Shchennikov, 91 Chernov, 15 Efremov, 8 Panchenko, 71 Bazelyuk. Allenatore: Slutski.

Roma-CSKA Mosca: la partita | Champions League

Roma-CSKA Mosca, 17 settembre 2014. Esordio in Champions League per la Roma di Rudi Garcia, che ospita allo stadio Olimpico i russi del CSKA Mosca. Per i giallorossi sarà fondamentale conquistare subito tre punti, visto che il girone in cui è stata inserita dal sorteggio di Montecarlo, il Gruppo E, è composto da due grossi calibri come Manchester city e Bayern Monaco. Nonostante l’avversario sia assolutamente alla portata dei giallorossi, il tecnico francese vuole evitare qualsiasi distrazione, provando a cavalcare l’entusiasmo che pervade l’ambiente in seguito alle vittorie maturate in campionato contro Fiorentina ed Empoli.

Il CSKA si presente all’Olimpico in un buono stato di forma: attualmente occupa il terzo posto nel massimo campionato russo, alle spalle di Zenit San Pietroburgo e Spartak Mosca e può contare sulla qualità di Doumbia ed Eremenko. In difesa, l’esperienza dell’estremo difensore Akinfeev e del centrale Berezutski. Quanto alla formazione della Roma, rispetto agli undici scesi in campo contro l’Empoli sabato scorso, Garcia effettuerà diversi cambi. Lo squalificato De Rossi sarà sostituito dall’ex Barca Keita, che potrà garantire esperienza internazionale, mentre il tridente offensivo sarà costituito da capitan Totti, Gervinho e Iturbe, a riposo contro i toscani. Ballottaggio sulla sinistra tra l’esperto Cole e il greco Holebas, mentre al centro Astori sarà nuovamente titolare al posto dell’infortunato Castan.

Roma-CSKA Mosca | I convocati di Garcia

.
Sono 19 i convocati della Roma per l’esordio in Champions League 2014-2015 contro il CSKA Mosca, eccoli: Astori, Holebas, Cole, De Sanctis, Destro, Florenzi, Gervinho, Iturbe, Keita, Ljajic, Maicon, Manolas, Nainggolan, Paredes, Pjanic, Skorupski, Torosidis, Totti, Yanga-Mbiwa.

Roma-CSKA Mosca | Diretta TV e streaming

.
Roma-CSKA Mosca sarà trasmessa in diretta TV in chiaro da Canale 5 con calcio d’inizio alle 20:45. La gara è in esclusiva Mediaset, quindi non sarà visibile per gli abbonati a Sky. Lo streaming sarà disponibile a partire da pochi minuti prima il calcio d’inizio sul portale Sportmediaset.it e tramite le apposite app ufficiali compatibili con smartphone e tablet.

Roma-CSKA Mosca | Probabili formazioni della vigilia

.
Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Astori, Manolas, Cole; Pjanic, Keita, Nainggolan; Iturbe, Totti, Gervinho

CSKA Mosca (4-3-3): Akinfeev; Fernandes, Berezutski, Ignaschevich; Nababkin, Milanov, Natcho; Doumbia, Eremenko, Tosic, Musa.

I Video di Calcioblog