Real Madrid-Basilea 5-1 | Highlights Champions League 2014/2015 – Video gol

Il Real di Ancelotti ritrova vittoria e gol

di antonio

Il Real Madrid e Carlo Ancelotti scacciano via i fantasmi di inizio stagione e con cinque gol, di cui quattro nel primo tempo, travolgono il Basilea. Non era iniziata bene la settimana per i Campioni d’Europa, alle prese con critiche e contestazioni dei tifosi (da quelle parti l’appagamento per la vittoria di una Champions League dura meno di un mese…). Due sconfitte nelle prime tre partite di campionato hanno provocato mugugni e addirittura tensioni quando Gareth Bale non si è fermato a firmare gli autografi e la sua automobile è stata presa a calci da alcuni sostenitori.

Real Madrid-Basilea 5-1 | Foto Champions League

La partita – Il monologo madrileno inizia già al 6′ quando Ronaldo, con una delle sue solite finte, si libera per il destro, pallone alto. Il vantaggio arriva al 13′: Nacho crossa forte in mezzo e trova la deviazione sfortunata di Suchy che, in scivolata, beffa involontariamente Vaclik. Luka Modric va vicino al raddoppio con un tiro dalla distanza, poi tra il 30′ e il 36′ il Real dilaga. Bale fa 2-0 sfruttando un assist di Modric, ed evitando il portiere avversario con un pallonetto prima di depositare in rete. L’ex Tottenham, poco dopo, serve Ronaldo che insacca a porta vuota. Il 4-0 è opera di James, un tap in facile dopo la respinta del portiere su tiro di Benzema. Il Basilea si prende la soddisfazione di segnare con Gonzalez (diagonale imprendibile per Casillas).

La ripresa è poco più di un allenamento per i padroni di casa che non forzano i ritmi. Casillas fa lo spettatore non pagante, Sergio Ramos si può permette di sprecare una punizione, Bale si divora un gol e infine Benzema trova la via della rete con un tiro che si stampa sulla parte inferiore della traversa, pallone oltre la linea di porta. E’ il gol numero 1000 nella storia del Real Madrid in Europa.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →