Gossip: Özil conquista la fidanzata di Lell, lo scandalo diventa social

Mesut Ozil, proprio il giorno del suo compleanno (ha compiuto 26 anni), si è ritrovato ieri sulla prima pagina del quotidiano Bild, e non per le sue imprese calcistiche. Fermo fino a fine anno per un infortunio, il centrocampista dell’Arsenal e della nazionale tedesca, avrebbe soffiato la fidanzata all’ex compagno dell’Under 21 tedesca, Christian Lell. A rendere pubblica la tresca tra Ozil e Melanie Rickinger, è stato proprio il calciatore tradito, che ha anche un passato nel Bayern Monaco. “Mesut - dice Lell - ha sfruttato la sua popolarità ed è entrato di prepotenza nella nostra relazione e questo non va bene”.

Il difensore tradito ci va giù pesante nei confronti dell’ex fidanzata, la bella Melanie, che definisce "un serpente" e "un'ammazza relazioni", perché pare che abbia avuto in passato un debole anche per altri calciatori. Ma come ha scoperto Lell il tradimento? L’ex Bayern è riuscito a mettere le mani su alcune conversazioni piccanti tra l’ex collega ora all’Arsenal e la sua fidanzata. Il tradimento è stato veicolato da Whatsapp: Lell ha pubblicato le schermate dei messaggi sulla propria pagina Facebook, prima di chiudere la stessa per il timore di ripercussioni legali. L’avvocato di Ozil, infatti, Roland Eitel, ha già fatto sapere infatti di essere pronto ad intraprendere un’azione legale qualora la privacy del suo assistito fosse stata violata.

lell-tradimento-ozil

Melanie Rickinger si difende affermando che Christian Lell sia solo un pazzo e che le avrebbe sottratto un backup delle conversazioni di Whatsapp nonostante lei avesse già cancellato tutto. Stranamente, la signorina non smentisce però la relazione con Ozil, un dettaglio che non è certamente sfuggito alla fidanzata ufficiale del ‘Gunner’, Mandy Capristo, che ha provveduto ad eliminare tutti i riferimenti a Mesut dai suoi profili social ufficiali. Cosa non fatta da Ozil, forse perché probabilmente pensa ancora di poter recuperare il rapporto?

  • shares
  • Mail