West Bromwich-Manchester United 2-2 | Highlights Premier League – Video gol

Lo United salvato da Blind all’89’

di antonio

Il Manchester United non ingrana ancora la marcia giusta e viene fermato dal West Bromwich. La formazione di van Gaal, in realtà, ha rischiato anche di perdere perché fino all’89’ i padroni di casa conducevano 2-1. Il gol di Blind ha salvato il monday night dei Red Devils che in classifica continuano ad arrancare: sono sesti con 12 punti, dieci punti dalla vetta occupata dal Chelsea. Per il WBA, invece, il punto conquistato contro lo United serve per agganciare Leicester ed Everton a quota 9 nella graduatoria.

La partita – Van Gaal, oltre ai problemi tattici della sua squadra, deve far fronte anche alle molte assenze. Il tecnico olandese non può contare sullo squalificato Rooney, mentre in difesa mancano Evans, McNair (Smalling in panchina). Giocano dal primo minuto Jones e Rojo in coppia al centro della difesa. Dopo otto minuti gli ospiti sono già sotto: il gran gol è di Sessegnon, pallone sotto l’incrocio, ma le responsabilità della distratta difesa dello United non mancano. I Red Devils si affidano soprattutto a Di Maria che però predica nel buio.

Nel secondo tempo Fellaini entra al posto di Herrera e il belga va subito a segno con un destro dal limite che si insacca sotto la traversa (primo gol in Premier League con la maglia dello United). Ma il Wba sfrutta nuovamente un errore difensivo del Manchester United per riportarsi in vantaggio con Berahino che scatta in posizione regolare e batte De Gea. Entra Falcao al posto di Mata, poi Van Persie colpisce il palo. Sembra finita per i rossi, ma un Blind trova il pertugio a due minuti dal termine e salva van Gaal da altre critiche.

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]