Juventus, Paul Pogba firma fino al 2019: il rinnovo del contratto è ufficiale

Il francese guadagnerà 4,5 milioni di euro a stagione.

Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha ufficializzato il nuovo accordo tra Paul Pogba e la società bianconera.

Questa è stata la dichiarazione rilasciata da Marotta alla stampa:

Posso dirvelo in anteprima, abbiamo appena sottoscritto il rinnovo contrattuale di Pogba fino al 2019.

Il francese guadagnerà una cifra pari a 4,5 milioni di euro a stagione più eventuali bonus.

Juventus, Paul Pogba firma fino al 2019: il rinnovo del contratto è imminente

Non è un momento semplice per la Juventus di Massimiliano Allegri, chiamato ad affrontare le prime difficoltà da tecnico bianconero dopo un inizio di stagione costellato soltanto da vittorie.

Il primo stop patito in Champions League contro l’Atletico Madrid fu subito riscattato con l’importante vittoria in casa nello scontro diretto con la Roma in campionato. Il 3-2 contro i giallorossi del 5 ottobre scorso, però, è tuttora l’ultima vittoria ottenuta dalla Juventus (anche se è corretto ricordare la sosta dovuta alle due partite della Nazionale).

Sabato scorso, infatti, la Juventus ha interrotto la striscia di vittorie in campionato con il pareggio in trasferta contro il Sassuolo, permettendo così alla Roma di riavvicinarsi alla vetta della classifica. Ieri sera, per quanto riguarda la Champions League, invece, i bianconeri si sono complicati la vita in chiave ottavi di finale, rimediando la seconda sconfitta consecutiva, dopo il k.o. con i Colchoneros, contro l’Olympiakos.

Un segnale importante per dissipare i primi malumori nella tifoseria juventina, quindi, si è reso necessario ed è arrivato proprio oggi: dopo la notizia dell’avvenuto accordo tra Paul Pogba e la società bianconera, il rinnovo del contratto sta per essere messo finalmente nero su bianco.

Paul Pogba sarà un calciatore della Juventus fino al 2019 e guadagnerà 4,5 milioni di euro a stagione più bonus. La firma, prevista per oggi, è stata per ora posticipata ma la formalizzazione dell’accordo, che soddisfa sia la società che l’entourage del campione francese, è imminente.

Il nuovo contratto, quindi, oltre a rendere sicuramente felici i tifosi bianconeri, permette alla Juventus (e qui il discorso diventa meno gradevole) di monetizzare al massimo un’eventuale cessione futura di Pogba. Ricordiamo, infatti, che il precedente contratto di Pobga scadeva nel 2016, di conseguenza, la Juventus, senza un rinnovo, avrebbe corso il rischio di svendere uno dei suoi top player.

Nel frattempo, anche Gianluigi Buffon, intervistato da Sky Sport, ha praticamente confermato l’accordo, parlando di ottimo segnale per tutto l’ambiente:

Sicuramente, sarebbe una grande notizia, per noi, per tutto il mondo juventino e mi auguro anche per Paul. Sicuramente, all’esterno, ma anche all’interno, sarebbe un segnale molto importante.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog