Manchester United-Chelsea 1-1 | Highlights Premier League | Video gol

Il Chelsea si porta in vantaggio con Drogba, ma Van Persie trova la rete del pareggio nei minuti di recupero e regala un punto insperato al Manchester United

Nonostante privo di due pezzi da novanta come Rooney e Falcao, il Manchester United non cede al Chelsea capolista di Premier League, che stava già pregustando i tre punti, quando nel recupero Robin Van Persie gela i tifosi dei Blues trovando la rete del pareggio. Bella la partita dell’Old Trafford, che ha riservato emozioni e belle giocate, con i due portieri, Courtois e De Gea, sugli scudi in più di un’occasione. Alla fine, il punteggio accontenta tutti: il Chelsea che rimane saldamente in testa e che può comunque permettersi qualche mezzo passo falso visto il buon vantaggio sulle inseguitrici; il Manchester United che se l’è giocata alla pari al cospetto di una squadra molto più rodata.

L’inizio è tutto di marca ‘Red Devils’ con Van Persie molto pericoloso: la prima volta Courtois gli dice di no al minuto 23’, dopo appena un minuto è ancora l’estremo difensore belga a fermare un colpo di testa del centravanti olandese. Prima dell’intervallo, è il Chelsea ad avere una ghiotta occasione con De Gea che respinge un bel tiro di Didier Drogba, schierato titolare da Josè Mourinho. Ad inizio ripresa, al 52’, ancora Chelsea pericoloso con Hazard, che si vede deviare in corner un conclusione ravvicinata ancora da De Gea. Sugli sviluppi del corner, però, il Chelsea passa in vantaggio con uno stacco di testa sul quale l’estremo difensore del Manchester United non può davvero nulla.

I ‘Red Devils’ guidati da Louis Van Gaal, non si danno per vinti e si catapultano in attacco alla ricerca del pareggio. Mourinho, maestro nella gestione delle partite, non riesce ad arginare le folate dei padroni di casa che dopo l’espulsione di Ivanovic, trovano il pareggio con il loro alfiere migliore, Robin Van Persie, abile a ribadire in rete una corta respinta di Courtois su precedente colpo di testa di Fellaini. Il Chelsea mantiene comunque la vetta della Premier League a +4 sulla rivelazione Southampton, mentre il Manchester United conquista un punto incoraggiante in vista del derby contro il Manchester City del prossimo turno.