Fiorentina-Napoli 0-1 Finale | Serie A | Gol di Higuain

Serie A 2014-2015, 11.a giornata – Fiorentina-Napoli 0-1

di

Serie A 2014-2015 | 11.ma giornata
LIVE

Fiorentina

01

Napoli

62′ Higuain


  • 17:40 – Le squadre stanno ultimando il riscaldamento, 20 minuti al fischio d’inizio di Fiorentina-Napoli

  • 17:53 – Tutto pronto o quasi al Franchi: le squadre tra poco attraverseranno il tunnel che le porterà sul terreno di gioco


  • 1′

    Il Napoli dà il calcio d’inizio della gara: si comincia!


  • 2′

    Fiorentina con il lutto al braccio per la scomparsa di Giovambattista Pirovano


  • 4′

    Primo pericolo per il Napoli: Babacar stoppa a seguire e prova ad involarsi verso la porta ospite, Albiol spazza


  • 6′

    Napoli vicinissimo al gol! Hamsik serve Higuain che dal limite fa partire un fendente: il tiro mancino sfiora il palo alla destra di Neto


  • 9′

    Ancora Napoli vicino al gol: questa volta è Insigne a calciare di destro al termine di un’azione personale, palla di poco a lato


  • 11′

    Ci prova Aquilani praticamente da casa sua: tiro velleitario


  • 14′

    Anche Hamsik ci prova dalla distanza: Neto è fuori dai pali, ma il tiro dello slovacco non lo impensierisce


  • 15′

    Scontro Higuain-Neto: l’arbitro concede fallo a favore dei viola. Il portiere di Montella ha bisogno delle cure dei sanitari


  • 18′

    Tentativo velenoso di Insigne: la palla rimbalza a pochi metri da Neto, che però non si lascia sorprendere


  • 18′

    Sul ribaltamento di fronte, Babacar lambisce la traversa con un siluro di destro


  • 22′

    Insigne mette male il piede su una zolla e si infortuna da solo: è costretto a lasciare il campo


  • 25′

    Cambio nel Napoli: fuori Insigne, dentro Mertens


  • 26′

    Grande slalom di Higuain che arriva davanti a Neto ma non trova la rete


  • 31′

    Azione personale di Mertens: rientra da sinistra e poi tenta il tiro a giro di destra, ma la palla finisce alta


  • 31′

    Ingenuo Koulibaly: calcia il pallone lontano e l’arbitro lo ammonisce


  • 33′

    Ilicic sta sbagliando di tutto e di più: i tifosi della Fiorentina ora lo fischiano sonoramente


  • 38′

    Ilicic nettamente in ritardo su Ghoulam: l’arbitro lo ammonisce giustamente


  • 42′

    Fase di batti e ribatti, partita non bellissima


  • 44′

    Occasione Napoli: David Lopez serve Callejon che spara alto


  • 45′

    Gol del Napoli con Higuain: l’arbitro annulla su segnalazione del guardalinee, l’argentino era effettivamente in fuorigioco


  • 45’+1

    Contropiede viola, ma Ilicic spreca tutto con un tiro sbilenco


  • 45’+1

    Fine primo tempo

  • 18:49 – Partita bruttina al Franchi di Firenze: primo tempo a reti inviolate, leggermente meglio il Napoli


  • 46′

    La Fiorentina dà il via alla ripresa: si riparte


  • 48′

    Montella rimescola le carte cambiando modulo e passando alla difesa a tre


  • 51′

    Mati Fernandez mette in apprensione la difesa del Napoli, Koulibaly e poi Rafael sventano la minaccia


  • 54′

    Brutto fallo di Savic su David Lopez: giustissimo il giallo, fallo da arancione…


  • 55′

    Ilicic dalla distanza: palla in cielo


  • 56′

    Ammonito anche Jorginho: il centrocampista del Napoli era diffidato e salterà la prossima partita


  • 58′

    Ci prova anche Borja Valero da lontano: il tiro non impensierisce Rafael


  • 59′

    Grande parata di Rafael su Cuadrado! Il portiere brasiliano nega la gioia del gol alla Fiorentina


  • 60′

    Sul ribaltamento di fronte Neto dice no ad Hamsik: la partita si accende


  • 62′

    GOOOOOL DEL NAPOLI: 0-1! Higuain ribadisce in rete un cross deviato di Maggio


  • 65′

    Cambio nella Fiorentina: esce Aquilani, entra Pizarro


  • 67′

    La Fiorentina va a caccia del pareggio ma con poche idee


  • 69′

    Bella iniziativa di Mertens che cede palla in areaad Hamsik: lo slovacco spara in curva


  • 71′

    La Fiorentina va al tiro con Pizarro, Albiol devia in angolo: i viola reclamano per un mani del difensore azzurro, episodio difficile da valutare


  • 73′

    Montella effettua un altro cambio: entra Mario Gomez, esce Ilicic


  • 75′

    Cambio anche nel Napoli: esce Hamsik, entra De Guzman


  • 79′

    Tentativo pretestuoso di Ghoulam dalla distanza: calcia con il corpo all’indietro, la palla finisce altissima


  • 80′

    Traversa clamorosa di Mario Gomez! Il tedesco spizza un pallone di testa ma non è fortunato


  • 81′

    Ripartenza del Napoli: Higuain ha sui piedi l’occasione del raddoppio, ma la spara alta


  • 83′

    Ultimo cambio per la Fiorentina: fuori Alonso, dentro Pasqual


  • 84′

    Pasqual subito protagonista, mette al centro un buon pallone ma Gomez di tacco non trova la porta


  • 85′

    Il Napoli si chiude: fuori Higuain, dentro il difensore Henrique


  • 88′

    Fiorentina in forcing in questa fase finale di gara, ma il Napoli è arrocato in difesa


  • 90′

    Tre minuti di recupero


  • 90’+1

    Ammonito Henrique: fermato Mati Fernandez che stava ripartendo in velocità


  • 90’+2

    Salvataggio di Koulibaly sulla linea! Il tiro di Pasqual era diretto in porta a Rafael battuto


  • 90’+3

    Ammonito Cuadrado


  • 90’+3

    Finisce qui: Napoli batte Fiorentina 1-0

16:55 – Fiorentina-Napoli, annunciate le formazioni ufficiali. Benitez opera 7 cambi rispetto alla formazione che ha affrontato in Europa League lo Young Boys, Montella lascia Mario Gomez in panca.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Jorginho, David Lopez; Insigne, Hamsik, Callejon; Higuain

FIORENTINA (4-3-3): Neto; Alonso, Gonzalo, Savic, Tomovic; M.Fernandez, Aquilani, Borja Valero Ilicic, Babacar, Cuadrado

Fiorentina-Napoli in diretta

Fiorentina-Napoli è uno dei posticipi della 11.ma giornata di Serie A 2014-2015. Si giocherà alle 18 sul terreno di gioco del Franchi di Firenze. I viola di Vincenzo Montella, 13 punti in classifica, sono reduci dalla scoppola rimediata al Ferraris di Genova contro la Sampdoria, mentre gli azzurri, che nelle ultime 10 gare tra campionato e coppa hanno perso solo una volta, hanno battuto nel turno precedente la Roma di Rudi Garcia. Sarà una sfida importantissima, dunque, sia per i padroni di casa, sia per gli ospiti: Benitez ed i suoi vogliono dare segnali di continuità e riproporsi nuovamente in chiave scudetto, Montella vuole rilanciare le ambizioni della squadra, che ha fin qui ha raccolto meno di quanto seminato in campionato.

Entrambe le squadre sono reduci da un impegno in Europa League, con il Napoli che ha portato a casa i tre punti, mentre i viola hanno pareggiato sprecando tantissimo soprattutto con il rientrante Mario Gomez.

“Sarà una partita stimolante – dichiara Montella in conferenza stampa alla vigilia – e dico solo che ho voglia di vincere. Sono arrivati terzi con merito, anche se mi brucia la partita dello scorso anno in casa, così come la finale di Coppa Italia. C’è voglia di rivalsa. L’attacco del Napoli? E’ formidabile, sono i migliori. Gomez? E’ sulla strada giusta”.

Benitez, dal canto proprio, ha ribadito di avere molto rispetto per la Fiorentina e stima nei confronti del collega Montella:

“Adesso abbiamo ritrovato piena fiducia in noi stessi. Massimo rispetto per i viola e per Montella: di certo non sarà facile tornare coi tre punti. Hamsik? Sta bene e ci sarà, solo Michu e Zuniga hanno lavorato a parte. Callejon? Sono molto soddisfatto per la sua convocazione in Nazionale, un premio per lui e per il nostro lavoro”.

Rispetto alla formazione scesa in campo in coppa, Montella dovrebbe lasciare inizialmente in panchina proprio Mario Gomez, con Mati Fernandez a supportare Babacar e Cuadrado. A centrocampo, il trio tutto qualità formato da Aquilani, Pizarro e Borja Valero. Tra le fila degli azzurri, rientrano Maggio e Albiol in difesa, mentre Higuain riprende il posto di prima punta dopo averlo lasciato temporaneamente a Zapata. A supporto dell’argentino, Callejon, capitan Hamsik e Insigne.

Fiorentina-Napoli | I precedenti

Fiorentina e Napoli non si scontrano dalla finale di Coppa Italia dello scorso tre maggio, nella quale prevalsero i partenopei, che si assicurarono dunque il trofeo. In Serie A le due squadre si sono incrociate ben 130 volte: 51 sono le vittorie viola, 43 quelle del Napoli, 36 i pareggi. Al Franchi di Firenze la tradizione è a favore dei padroni di casa con 35 vittorie, 16 pareggi e 14 sconfitte. Lo scorso anno Fiorentina-Napoli terminò con il punteggio di 1-2 con le reti di Callejon e Mertens per i partenopei e Pepito Rossi per i viola. La Fiorentina non vince in casa contro il Napoli dal campionato 2008-09 (2-1), mentre l’ultimo pareggio risale al campionato 2011-2012 (1-1).

Fiorentina-Napoli | Diretta TV e streaming

Il posticipo dell’11.ma giornata di Serie A tra Fiorentina e Napoli si disputerà alle ore 18 con diretta TV su Premium Calcio, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. Entrambe le Pay TV garantiranno un ampio pre-partita, poi interviste e approfondimenti al termine della gara. In streaming, sarà possibile seguire il match grazie ai servizi Premium Play e Sky Go tramite computer, tablet e smartphone.

Fiorentina-Napoli | Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Alonso; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Mati Fernandez; Babacar, Cuadrado. Allenatore: Montella

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, David Lopez; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. Allenatore: Benitez

I Video di Calcioblog