Rassegna stampa 19 novembre 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi i quotidiani sportivi

La Gazzetta dello Sport titola “Le frustate di Conte”, con riferimento alle dichiarazioni polemiche del ct della Nazionale nei confronti dei club e dei calciatori italiani e di Balotelli in particolare: “Non ho tempo per cambiarlo”. Nel taglio alto l’intervista a Bobo Vieri, che torna a parlare del suo rapporto con l’Inter e con Moratti. In basso l’inchiesta sul taglio delle rose in Serie A e il focus sulle difficoltà del Milan contro le big. Infine il possibile arrivo all’Inter di Gignac dall’Olimpique Marsiglia.

Il Corriere dello Sport titola “Conte accusa!” e segnala le lamentele del ct azzurro che rivedrà i calciatori soltanto tra 4 mesi. Nel taglio alto la sfida lanciata da Tronchetti Provera al Milan, a pochi giorni dal derby milanese. Centralmente si legge che Messi potrebbe lasciare il Barcellona. Intanto a Marsiglia è caos: per illeciti nel mercato è stato arrestato il presidente. Infine il reportage da Vinovo, dove si allena ogni giorno la Juventus.

Tuttosport apre con la ricerca da parte di Marotta e di Paratici di altri 12 Pogba per la Juventus: giovani talenti come Gaya e Sinkgraven. Nel taglio alto il doppio sorpasso di mercato ai danni dell’Inter: il Milan vicino a Baselli e Kramaric. Quindi il caso Pellegrini all’Inter, mentre nella spalla il box è dedicato al successo di misura dell’Italia contro l’Albania in amichevole grazie al gol di Okaka, al debutto con la maglia azzurra. Più in basso le parole di Messi sul suo futuro a Barcellona, il punto sul mercato del Torino, che torna in campo domenica alle 12.30 e le rivelazioni del medico belga sulle condizioni di Mertens.