Arsenal-Borussia Dortmund 2-0, Ludogorets-Liverpool 2-2 | Highlights Video Gol Champions League

I gol delle due partite di Champions League

di antonio

L'Arsenal supera con il punteggio di 2-0 il Borussia Dortmund e si qualifica agli ottavi di finale della Champions League. I Gunners volano a 8 punti nel Girone D, a due lunghezze di distanza dai gialloneri (già qualificati) e staccano definitivamente l'Anderlecht che supera il disastrato Galatasaray di Prandelli e centra almeno la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. A segno dopo solo un minuto e 13 secondi Yaya Sanogo, all'Emirates Stadium (primo gol con la maglia dell'Arsenal).

Il Borussia reagisce al 19' quando Immobile non arriva per pochi centimetri alla deviazione vincente. Al 39' Mkhitaryan viene neutralizzato correttamente in area di rigore. Nella ripresa Oxlade-Chamberlain colpisce la traversa, poi al 12' Alexis Sanchez raddoppia con una bordata di destro dopo un assist di Cazorla.

Il Liverpool non va oltre il pareggio in casa del Ludogorets ed è l’ennesima conferma di una brutta stagione. I Reds, per evitare la “retrocessione” in Europa League o addirittura una disastrosa eliminazione dalle coppe europee (il Ludogorets ha gli stessi punti del Liverpool) dovranno giocarsi tutto nell’ultimo scontro con il Basilea che è distante due lunghezze. Ludogorets in vantaggio già al 3′ grazie anche ad una corta respinta di Mignolet che favorisce il tocco di Dani Abalo. Al 9′ Moţi commette un errore letale e Lambert pareggia per gli inglesi.

Al 37′ Sterling serve perfettamente l’accorrente Henderson, che non sbaglia per il vantaggio del Liverpool. Nella ripresa i bulgari sembrano meno pimpanti. All’81’ Sterling spreca un contropiede, poi il Liverpool arretra troppo e subisce il gol all’88’ di Terziev, sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Arsenal-B. Dortmund 2-0, Ludogorets-Liverpool 2-2 | Foto

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →