Milan-Udinese 2-0 Finale | Serie A | Doppietta di Menez

Serie A 2014-2015, 13.ma giornata: Milan-Udinese 2-0 (doppietta Menez)

14:10 – Milan-Udinese, formazioni ufficiali. Inzaghi lascia in panchina Fernando Torres e rilancia Menez nel ruolo di attaccante centrale; a centrocampo grossa chance per Van Ginkel, in difesa Bonera al posto di Zapata. Stramaccioni schiera due punte (Thereau e Di Natale) con il trequartista Kone a supporto.

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Rami, Bonera, Mexes, Armero; Van Ginkel, Essien, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy. All. Inzaghi

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Piris, Heurtaux, Danilo, Domizzi; Badu, Guilherme, Allan; Kone; Thereau, Di Natale. All. Stramaccioni

Milan-Udinese in diretta

Milan-Udinese, San Siro 30 novembre 2014 ore 15. Oggi, allo stadio Meazza, Milan e Udinese si affronteranno nel match valido per la 13.ma giornata di Serie A. Entrambe le squadre sono appaiate in classifica con 18 punti e sono reduci da un periodo di appannamento. Il Milan viene dal pareggio nel derby contro l’Inter, mentre i friulani si sono spartiti la posta in casa contro il Chievo Verona. Al Milan la vittoria manca nientemeno che dal 19 ottobre, quando ebbe la meglio contro il Verona di Mandorlini, mentre Stramaccioni e i suoi non vedono i tre punti da cinque turni.

Ieri il presidente Silvio Berlusconi è stato a Milanello per caricare la squadra e dare consigli soprattutto ai più giovani, come Stephan El Shaarawy. La classifica è corta e il terzo posto rimane alla portata del Milan, che lo vede lì a quattro lunghezze. Inzaghi e i suoi dovranno però trovare lo smalto di inizio stagione e l’Udinese, con cui il ‘Diavolo’ ha una tradizione positiva, potrebbe essere l’avversario giusto per rilanciare le proprie ambizioni. I bianconeri, ovviamente, venderanno cara la pelle, anche perché il patron Pozzo non è affatto soddisfatto della piega che sta prendendo la stagione, dopo un inizio di campionato molto positivo.

Quanto alle formazioni, il Milan dovrà fare i conti con diverse assenze: nella lista dei convocati del tecnico rossonero non figurano Abate, Alex, De Jong, Muntari, Mastour e De Sciglio. Torna a disposizione Riccardo Montolivo, ma il centrocampista ex Fiorentina non sarà utilizzabile ovviamente dal primo minuto. Il modulo adottato dovrebbe essere il 4-3-3, con Fernando Torres che dovrebbe nuovamente accomodarsi in panchina, con Menez prima punta e Honda ed El Shaarway a supporto. Al posto di De Sciglio, nel ruolo di terzino sinistro agirà Armero, mentre sul versante opposto è confermato Rami. A centrocampo, Con Essiene dovrebbe esserci una chance per Van Ginkel.

Stramaccioni, invece, punterà ancora una volta sull’estro di Di Natale – fresco di record dei 200 gol – , a cui supporto agiranno due trequartisti. Fuori uso Gabriel Silva, Muriel e Widmer, l’ex tecnico rossonero ha ancora qualche dubbio sulle fasce, mentre la coppia difensiva centrale sarà composta da Heurtaux e Danilo.

Milan-Udinese | Diretta TV e streaming

Milan-Udinese, gara valida per la 13.ma giornata di Serie A 2014-2015, sarà trasmessa in diretta TV con calcio d’inizio alle 15 su Sky Calcio 1 HD e Premium Calcio HD. Entrambe le pay Tv garantiranno un ampio pre-partita, mentre al termine della gara ci saranno le interviste dei protagonisti e approfondimenti tecnici. In streaming, la partita di San Siro sarà visibile su computer, smartphone e tablet tramite i servizi Sky Go e Premium Play, corredati di apposite app.

Milan-Udinese | I precedenti

Milan e Udinese si sono affrontate a Milano in 39 occasioni: il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa, che possono vantare 22 vittorie, contro le 4 dei friulani; 13 i pareggi. Il primo Milan-Udinese risale al campionato 1950-51 e si concluse con il punteggio di 6-2 a favore dei rossoneri. Lo scorso anno il Milan vinse per 1-0 grazie ad una rete di Birsa. L’Udinese non vince dal 2007: da allora si sono verificati cinque successi del Milan e due pareggi.

Milan-Udinese | Probabili formazioni

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Rami, Mexes, Zapata, De Sciglio; Van Ginkel, Essien, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy. A disp: Abbiati, Agazzi, Zaccardo, Armero, Bonera, Poli, Montolivo, Muntari, Saponara, Niang, Torres, Pazzini. All: Inzaghi
Indisponibili: Abate, Alex, de Jong (da valutare)

UDINESE (4-3-2-1): Karnezis; Piris, Heurtaux, Danilo, Pasquale; Pinzi, Allan, Badu; Guilherme, Kone; Di Natale. A disp: Brkic, Scuffet, Domizzi, Bubnjic, Belmonte, Alhassan, Hallberg, Bruno Fernandes, Evangelista, Thereau, Geijo. All: Stramaccioni
Indisponibili: Gabriel Silva, Muriel, Widmer (da valutare)

Arbitro: Valeri. Ass: Marrazzo e Schenone; IV: Paganessi; Add: Massa e Pairetto.

I Video di Calcioblog