Risultati Champions League | 9-10 dicembre| Roma eliminata, Juventus agli ottavi

I risultati delle partite di Champions League | 9-10 dicembre 2014

di

Risultati Champions League | 9-10 dicembre

    Le partite di martedì 9 dicembre:

    Girone A

    Juventus – Atletico Madrid0-0 Risultato finale
    Olympiakos – Malmoe 4-2 Risultato finale
    [22′ Fuster (O); 58′ Kroon (M); 63′ Dominguez (O); 82′ Rosenberg (M); 87′ Mitroglu (O); 89′ Afellay (O)]
    Classifica finale: Atletico 13; Juventus 10; Olympiakos 9; Malmoe 3

    Girone B

    Liverpool – Basilea 1-1 Risultato finale
    [24′ Frei (B); 80′ Gerrard (L)]
    Real Madrid – Ludogorets 4-0 Risultato finale
    [20′ Ronaldo (R; rig.); 37′ Bale (R); 80′ Arbeloa (R); 88′ Medran (R)]

    Classifica finale: Real Madrid 18; Basilea 7; Liverpool 5; Ludogorets 4

    Girone C

    Benfica – Bayer Leverkusen 0-0 Risultato finale
    Monaco – Zenit San Pietroburgo 2-0 Risultato finale
    [63′ Abdennour (M); 88′ Fabinho (M)]

    Classifica finale: Monaco 11, Bayer Leverkusen 10; Zenit 7; Benfica 5

    Girone D

    Borussia Dortmund – Anderlecht 1-1 Risultato finale
    [58′ Immobile (B); 84′ Mitrovic (A)]
    Galatasaray – Arsenal1-4 Risultato finale
    [3′ Podolski (A); 10′; 29 Ramsey (A); 89’Sneijder (G); 90+2 Podolski (A)]

    Classifica finale: Borussia 13; Arsenal 13; Anderlecht 6; Galatasaray 1

    Le partite di mercoledì 10 dicembre:

    Girone E

    Roma – Manchester City 0-2 Risultato finale
    [59′ Nasri (M); 86′ Zabaleta (M)]
    Bayern Monaco – Cska Mosca 3-0 Risultato finale
    [18′ Muller (B; rig); 83′ Rode (B); 90′ Gotze (B)]

    Classifica finale: Bayern Monaco 15; City 8; Roma 5;
    Cska Mosca 5

    Girone F

    Barcellona – PSG 3-1 Risultato finale
    [15′ Ibrahimovic (P); 18′ Messi (B); 41′ Neymar (B); 76′ Suarez (B)]
    Ajax – Apoel Nicosia 4-0 Risultato finale
    [45′; 49′ Schone (AJ; rig.); 53′ Klaassen (A); 73′ Milik (A)]

    Classifica finale: Barcellona 15; Psg 13; Ajax 5; Apoel Nicosia 1

    Girone G

    Chelsea – Sporting Lisbona 3-1 Risultato finale
    [7′ Fabregas (C); 16′ Schurrle (C); 49′ Silva (S); 55′ Obi Mikel (C)]
    Maribor – Schalke 04 0-1 Risultato finale
    [61′ Meyer (S)]

    Classifica finale: Chelsea 14; Schalke 8; Sporting 7; Maribor 4

    Girone H

    Porto – Shakthar Donetsk 1-1 Risultato finale
    [51′ Stepanenko (S); 88′ Aboubakar (P)]
    Athletic Bilbao – Bate Borisov 2-0 Risultato finale
    [47′ San Jose (A); 88′ Susaeta (A)]

    Classifica finale: Porto 14; Shakthar 9; Athletic Bilbao 7; Bate Borisov 3

Bianco

Risultati Champions League: il live del 10 dicembre

22.35: Finita all’Olimpico. City agli ottavi. Roma retrocessa in Europa League.
22.33: Gotze partecipa alla goleada del Bayern.
22.31: Pareggio in extremis del Porto con il camerunense Aboubakar
22.30: Susaeta in gol per l’Athletic Bilbao oramai certo dell’Europa League
22.28: Raddoppio di Zabaleta. Il City gela ancora l’Olimpico. Roma sotto 0-2.
22.26: Il Bayern raddoppia. In gol Rode di testa da distanza ravvicinata. Cska fuori anche dalla corsa per il terzo posto.
22.21: Suarez ribadisce in rete una corta respinta di Sirigu. Barça-Psg 3-1 e catalani oramai certi del primo posto
22.15: Poker dell’Ajax. Segna anche il polacco Milik
22.14: Palo di Manolas al 71′, Roma vicina al pareggio.
22.05: Meyer appena entrato porta in vantaggio lo Schalke a Maribor. Tedeschi, al momento, qualificati per il ko dello Sporting
22.02: Il City gela l’Olimpico. Gran gol di Nasri che trafigge imparabilmente De Sanctis con una conclusione di potenza dal limite che colpisce il palo ed entra in rete.
21.58: Obi Mikel. Il Chelsea ristabilisce le distanze dallo Sporting Lisbona
21.55: Dilaga l’Ajax con Klaassen
21.54: Si sblocca anche la partita del Dragao. Lo Shakthar è in vantaggio sul Porto con il gol di testa di Stepanenko
21.52: Silva accorcia le distanze per lo Sporting, ora sotto 2-1 con il Chelsea
21.51: Ancora Schone. L’Ajax raddoppia con l’Apoel
21.48: Terzo posto blindato per l’Athletic Bilbao che apre la ripresa con il gol di San Jose. Bate costretto alla rimonta
21.47: Si ricomincia. Tutti di nuovo in campo.
21.33: Primi tempi conclusi.
21.31: Rigore di Schone. L’Ajax sblocca il match con l’Apoel
21.28: Splendido gol di Neymar dalla distanza. Il Barça supera il Psg, 2-1
21.05: Passa il Bayern Monaco con il rigore di Muller. In contemporanea pareggia il Barcellona con Messi che insacca a porta vuota servito da Neymar
21.04: Il Chelsea raddoppia con Schurrle
21.02: Ibrahimovic. Psg in vantaggio contro il Barcellona al Camp Nou
20.53: Il primo gol della serata è del Chelsea. Segna Fabregas su rigore concesso per fallo su Filipe Luis. Sporting Lisbona subito sotto.
20.46: Tutte le partite sono cominciate
20.35: Tra poco l’inizio delle partite della giornata conclusiva dei gironi E-F-G-H

Risultati Champions League | Live 9 dicembre

22.36: La serata si conclude con il quarto gol dell’Arsenal con Podolski
22.35: Finisce a Liverpool. L’1-1 qualifica il Basilea come seconda del girone B
22.34: Poker Olympiakos con Afellay. Arriva anche il raddoppio del Monaco con Fabinho. Passano i monegaschi. Zenit in Europa League.
22.33: E’ finita tra Juve e Atletico Madrid. Lo 0-0 manda i bianconeri agli ottavi.
22.32: Sneijder accorcia per il Galatasaray ma oramai il gol serve solo per le statistiche.
22.30: Torna in vantaggio l’Olympiakos con Mitroglu. Poker del Real con il giovane Medran
22.27: Pareggia l’Anderlecht. Mitrovic di testa impatta per i belgi contro il Borussia.
22.24: Pareggio del Malmoe con Rosenberg. Juve sempre più vicina agli ottavi
22.23: Arbeloa triplica per il Real Madrid che incamera la 19.a vittoria consecutiva.
22.22: Gerrard su punizione rianima il Liverpool che riprende il Basilea, 1-1.
22.06: L’Olympiakos ristabilisce le distanze con il Malmoe un tiro da fuori di Dominguez. In contemporanea segna anche il Monaco con Abdennour. Lo Zenit deve rimontare per gli ottavi.
22.01: Pareggia il Malmoe. Kroon finalizza un contropiede che sorprende la difesa dell’Olympiakos.
22.00: Ciro Immobile sblocca la sfida tra Borussia e Anderlecht. Gialloneri avanti 1-0 e primo posto blindato
21.46: Si riprende. Iniziano i secondi di tempi
21.31: Terminano i primi tempi. 0-0 tra Juve e Atletico. Bianconeri, al momento, qualificati.
21.23: Raddoppia il Real Madrid. In gol Bale di testa su cross da calcio d’angolo. Parità già chiusa al Bernabeu con il Ludogorets in 10.
21.15: L’Arsenal triplica a Istanbul. Ancora Ramsey. Splendida la conclusione da fuori area del gallese che non lascia scampo al portiere del Gala.
21.11: Frei batte Mignolet da fuori area e il Basilea è in vantaggio a Liverpool. Reds costretti alla rimonta per qualificarsi.
21.09: Sblocca la partita l’Olympiakos. Fuster insacca di testa a porta vuota. Malmoe sotto e Juventus avvertita.
21.05: Cristiano Ronaldo porta in vantaggio il Real Madrid su rigore assegnato per fallo di mano sulla linea di Marcelinho poi espulso. Si fa dura per il Ludogorets
20.57: L’Arsenal raddoppia a Istanbul. Ramsey conclude un contropiede perfetto dei Gunners.
20.50: Il primo gol della serata è dell’Arsenal. Lo segna Podolski con una staffilata all’incrocio. Galatasaray subito sotto
20.46: Si comincia. Tutti in campo
20.15: Tra mezzora circa l’inizio delle partite del martedì di Champions League. Si gioca l’ultima giornata dei gironi A-B-C-D

Champions League | Programma 9-10 dicembre

Ultima giornata della fase a gironi di Champions League. Mancano ancora cinque squadre per completare il novero delle 16 qualificate agli ottavi di finale in programma il prossimo febbraio. Questa la situazione nei vari gruppi prima dei 12 match previsti tra stasera e domani (9-10 dicembre)

Girone A: La Juventus ospita l’Atletico Madrid già qualificato. Basta un pareggio ai bianconeri per passare mentre con una vittoria con almeno due gol di scarto la Juve sarebbe anche prima del girone. L’Olympiakos deve battere il Malmoe e sperare in un contemporaneo ko dei campioni d’Italia. Gli svedesi sono ancora in corsa per l’Europa League ma devono espugnare il Karaiskakis.

Girone B: Il Real Madrid punta alla 19esima vittoria consecutiva contro il Ludogorets al Bernabeu. Qualificazione in palio ad Anfield tra Basilea e Liverpool. I Reds devono solo vincere per superare gli elvetici avanti di due lunghezze.

Girone C: Il Bayer Leverkusen già qualificato deve difendere il primo posto, in trasferta, contro il Benfica eliminato. I tedeschi hanno un punto di vantaggio dal Monaco che ospita lo Zenit. Ai francesi basta il pari. I russi, invece, devono battere i monegaschi per non retrocede in E.League.

Girone D: Tutto già deciso con Borussia e Arsenal agli ottavi e Anderlecht in Europa League. Ai gialloneri basta non perdere contro i belgi per respingere l’eventuale assalto alla vetta dell’Arsenal ospite del Galatasaray, ultimo del girone con un solo punto in classifica.

Girone E: Situazione intricatissima. Bayern Monaco agli ottavi e già sicuro del primo posto. Roma, Manchester City e Cska Mosca sono appagliate a 5 punti. I giallorossi sarebbero sicuri di passare il turno battendo gli inglesi oppure con un pareggio in caso di pari del CSKA con il Bayern. Se il CSKA perdesse, la Roma passerebbe con lo 0-0, ma sarebbe eliminato in caso di pari con gol.

Girone F: Al Camp Nou, Barcellona e Psg si contendono la vetta del gruppo. I francesi hanno un punto di vantaggio. L’Ajax non deve perdere in casa all’Amsterdam Arena contro l’Apoel Nicosia per continuare il cammino europeo in E.League.

Girone G: Il Chelsea è l’ago della bilancia. I Blues, primi e già agli ottavi, ospitano lo Sporting Lisbona, secondo a +2 dallo Schalke atteso dal Maribor. Ai lusitani, avanti negli scontri diretti, può bastare il pari anche in caso di vittoria dello Schalke. Partita insidiosa per i Minatori che hanno l’obbligo dei tre punti con la prospettiva ulteriore di perdere il terzo posto in caso di ko in Slovenia.

Gruppo H: Amichevole tra Porto e Shakthar, già qualificate e con i portoghesi a +5. L’Athletic Bilbao intravvede l’Europa League. I baschi, terzi, devono gestire un punto di vantaggio sul disastroso Bate Borisov, peggiore difesa della Champions con 22 gol subiti.