Chennaiyin – Delhi Dynamos 2-2, primo gol per Del Piero in India

Il video con il gol su punizione di Del Piero, il primo con la maglia della Delhi Dynamos.

Alessandro Del Piero mette a tacere le polemiche delle ultime settimane, con un gol dei suoi l’ex stella bianconera trascina la Delhi Dynamos al pareggio con la squadra di Marco Materazzi, il Chennaiyin. Eppure anche la giornata di oggi non era cominciata nel migliore dei modi per il numero 10 che come al solito era stato fatto accomodare in panchina dall’allenatore, l’olandese Harm van Veldhoven. Il tecnico nelle ultime interviste aveva detto chiaramente che lo stato di Pinturicchio non era tale da poter risultare determinante in un campionato come la Super League indiana, dichiarazioni prontamente smentite dal giocatore in campo.

La sfida di oggi era determinante per conquistare un posto nei play off a cui si qualificano le prime quattro, ma si è messa subito su un binario sbagliato. Dopo 16 minuti gli arancioni erano già in svantaggio, partita sbloccata da un gol di Pelissari direttamente su calcio d’angolo. Così van Veldhoven corre ai ripari e lancia nella mischia Del Piero, ma la Dynamos subisce il 2-0, a segnarlo è Jeje Lalpekhlua. Festeggia anche Alessandro Nesta in campo dal primo minuto, l’ex Lazio e Milan sarà sostituito a fine primo tempo. Nella ripresa sale in cattedra il numero 10, conquista una punizione dal limite e la trasforma con un esecuzione magistrale, una delle sue.

Serve almeno un pareggio per sperare nella qualificazione ai play off, in campo entra anche Materazzi per difendere il 2-1, ma la squadra della capitale trova il gol che le serviva. C’è ancora una volta lo zampino di Del Piero, è suo il cross dalla sinistra per la testa di Dos Santos che appoggia indietro per Mulder che scarica dal limite e mette alle spalle del portiere. Lo stesso Mulder si morde le mani nel finale per un traversa colpita che avrebbe portato la vittoria e la sicura qualificazione. Ora la Delhi Dynamos deve guardare ai risultati delle altre per sperare di non scendere al quinto posto, avendo già completato le 14 partite della regular season. Siamo sicuri che un maggiore utilizzo di Pinturicchio non avrebbe potuto giovare alla Delhi Dynamos?

La punizione di Alessandro Del Piero