Copenaghen – Torino 1-5 | Europa League | Risultato Finale: gol di Martinez (2), Amauri, Darmian e Silva

Copenaghen – Torino in diretta | Europa League

Copenaghen – Torino | Diretta | Europa League
LIVE

Copenaghen

Amartey 6′

15

Torino

15′ Martinez
41′ Amauri (rig.)
47′ Martinez
49′ Darmian
53′ Gaston Silva

  • Cinque minuti al calcio d’inizio della partita.

  • Iniziata la partita!


  • 2′

    Colpo di testa di Antonsson sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pallone bloccato da Padelli.


  • 3′

    Torino tutto rintanato nella propria metà campo.


  • 4′

    Clamorosa palla gol sciupata da Martinez! L’attaccante del Torino ha colpito malissimo di testa spendendo il pallone in tribuna su un cross di Silva dalla sinistra, nonostante la totale libertà di colpire che gli ha lasciato il Copenaghen.


  • 6′

    Incredibile papera della difesa del Torino! Copenaghen in vantaggio! Glik ha spazzato il pallone in calcio d’angolo, colpendo Amartey che lo stava contrastando in scivolata. Il pallone ha assunto una strana traiettoria ed è terminato in rete.


  • 12′

    Copenaghen padrone del campo.


  • 15′

    GOOOOOOL DEL TORINO! MARTINEZ! Gran gol dell’attaccante venezuelano, che è scappato in profondità su un lancio lungo di Maksimovic ed ha beffato i padroni di casa con un sinistro all’angolino dopo un bel dribbling al limite dell’area.


  • 19′

    Sempre il Copenaghen in possesso di palla, molto sbilanciato nella metà campo granata.


  • 19′

    Gran tiro di Hogli deviato in calcio d’angolo da Padelli!


  • 20′

    Uscita dai pali di Padelli per anticipare ben due attaccanti avversari appostati sul secondo palo.


  • 24′

    Tiro di Jorgensen dal limite e palla alta sopra la traversa.


  • 27′

    Ottima chiusura difensiva di Antonsson su Martinez.


  • 30′

    Espulso Antonsson per un fallo da ultimo uomo su Martinez! Ancora una volta il Copenaghen si è fatto sorprendere troppo sbilanciato in avanti.


  • 32′

    Colpo di testa di Martinez sugli sviluppi di un calcio d’angolo e palla sul fondo.


  • 35′

    Con la superiorità numerica adesso è il Torino a gestire il possesso del pallone.


  • 40′

    Calcio di rigore per il Torino! Espulso Matias Jorgensen ancora per chiara occasione da gol!


  • 41′

    GOOOL DI AMAURI DAL DISCHETTO! Torino avanti 2-1!


  • 44′

    Martinez fermato per posizione irregolare.


  • 45′

    Fine primo tempo senza recupero. Torino ad un passo dalla qualificazione!


  • 46′

    Iniziato il secondo tempo.


  • 47′

    GOOOOOOOL DEL TORINO! ANCORA MARTINEZ! Il venezuelano ha segnato superando il portiere avversario con un bel ‘tocco sotto’.


  • 49′

    ANCORA IN GOL IL TORINO!!! DARMIAN!!! Gol molto bello: prima Martinez ha impegnato il portiere avversario e poi, sulla respinta del portiere, Silva ha riproposto al centro dove Darmian si è fatto trovare pronto per un bellissimo tiro al volo.


  • 52′

    Colpo di testa di Martinez fuori di un soffio! Torino vicino al 5-1!


  • 53′

    GOOOOOL DEL TORINO! Sinistro ad incrociare di Gaston Silva! Copenaghen totalmente sotto choc!


  • 56′

    Melina difensiva del Torino mentre la Maratona canta a gran voce.


  • 58′

    Attenzione! Pareggio dell’HJK sul campo del Club Brugges! In questo momento il Torino è primo nel Girone B!


  • 58′

    Primo cambio nel Torino: fuori Martinez e dentro Quagliarella.


  • 60′

    Secondo cambio nel Torino: fuori Maksimovic e dentro Jansson.


  • 65′

    Ritmi giustamente molto bassi adesso. Il Torino aspetta il fischio finale sperando in buone notizie da Bruges.


  • 66′

    Terzo cambio nel Torino: fuori El Kaddouri e dentro il giovane Giovanni Graziano.


  • 68′

    Tiro ad incrociare di Quagliarella largo di un paio di metri.


  • 71′

    Ci prova N.Jorgensen dalla distanza. Palla tre le braccia di Padelli.


  • 72′

    Tiro di Graziano sul fondo.


  • 75′

    Amauri ha cercato la rovesciata, senza però riuscire a colpire il pallone nel modo giusto.


  • 78′

    Primo cambio per il Copenaghen: fuori Claudemir e dentro Lindbjerg.


  • 78′

    Sempre 1-1 tra Bruges e HJK. Torino ancora primo nel girone.


  • 84′

    Secondo cambio nel Copenaghen: fuori N. Jorgensen e dentro Felfel.


  • 87′

    Terzo cambio nel Copenaghen: fuori de Ridder e dentro Olsen.


  • 88′

    Brutte notizie da Bruges. I padroni di casa hanno segnato il gol del 2-1. In questo momento il Torino scala al secondo posto nel girone.


  • 90′

    Due minuti di recupero.


  • 90’+2

    Fischio finale. Grande vittoria del Torino che ha conquistato i 16esimi di finale di Europa League.

Copenaghen-Torino 0-0 | Formazioni Ufficiali

Copenaghen-Torino, le formazioni ufficiali – Scelte sorprendenti da parte di Giampiero Ventura per questo cruciale appuntamento di Europa League. Il tecnico granata ha infatti deciso di rinunciare a Fabio Quagliarella, puntando a grande sorpresa sulla coppia d’attacco composta da Martinez ed Amauri. In difesa Ventura ha invece scelto di schierare qualche titolare in più facendo giocare dal primo minuto Glik e Moretti. Calcio d’inizio ore 19.

COPENAGHEN: Andersen; Hogli, Antonsson, Jorgensen, Amartey; Amankwaa, Claudemir, Delaney, Toutouth; N. Jorgensen, De Ridder. A disposizione: Christensen, Lindbjerg, Felfel, Olsen, Bay. Allenatore: Solbakken.

TORINO Padelli; Darmian, Glik, Moretti; Maksimovic, Bovo, Gazzi, El Kaddouri, Gaston Silva; Martinez, Amauri. A disposizione: Gillet, Jansson, Quagliarella, Caronte, Rosso, Graziano. Allenatore: Ventura.

Copenaghen-Torino | Europa League | 11 Dicembre 2014

Questa sera alle ore 19 il Torino di Giampiero Ventura proverà a coronare il sogno qualificazione. I sedicesimi di Europa League alla vigilia della competizione sembravano un miraggio per i granata, che invece partita dopo partita sono riusciti a conquistarsi il rispetto degli avversari nonostante una rosa composta perlopiù da esordienti nelle competizioni internazionali. In questo momento il Toro è secondo nel Girone B alle spalle dei belga del Club Bruges e davanti, con due punti di vantaggio, ai finlandesi dell’HJK.

Per avere la certezza del passaggio del turno i piemontesi dovrebbero riuscire a conquistare una vittoria sul campo del Copenaghen, squadra ormai fuori dai giochi nonostante i buoni risultati ottenuti nel recente passato in Europa League e le discrete esperienze in Champions League. Non sarà facile vincere in Danimarca perché la squadra di Solbakken venderà sicuramente carissima la pelle per uscire di scena a testa alta davanti ai suoi tifosi.

Con una vittoria il Torino avrebbe la certezza della qualificazione indipendentemente dal risultato di Club Brugges-HJK, ma anche con un pareggio o una sconfitta i piemontesi potrebbero festeggiare nel caso di mancato successo esterno dei finlandesi. Sulla carta il Club Brugges dovrebbe scendere in campo per vincere ed assicurarsi il primo posto nel girone, ma non bisogna commettere l’errore di sottovalutare per l’ennesima volta i finlandesi, capaci di vincere un po’ a sorpresa le ultime due partite giocate proprio contro Torino e Copenaghen.

Copenaghen-Torino | Le Formazioni

Per questa partita Ventura ha convocato 18 giocatori compresi i giovani Primavera Rosso, Caronte e Graziano. In porta dovrebbe giocare Padelli, preferito ancora una volta in Europa League al titolare Gillet. La difesa a 3 dovrebbe essere composta da Bovo, Jansson e Gaston Silva. A centrocampo dovrebbero invece giocare Vives, Gazzi ed El Kaddouri, mentre sulle fasce dovrebbero trovare spazio Maksimovic e Darmian. In attacco, invece, è praticamente certo l’impiego di Amauri e Quagliarella.

Il Copenaghen di Solbakken dovrà fare a meno di diversi giocatori importanti come Remmer, Stadsgaard, Kandrii, Wohlgemuth e Cornelius, che potrebbero costringere il tecnico a puntare su un abbottonato 4-4-1-1.

Copenaghen-Torino | Le Probabili Formazioni

COPENAGHEN – Andersen, Hogli, Antonsson, M. Jorgensen, Amartey, Toutouh, Claudemir, Delaney, Amankwaa, N. Jorgensen, De Ridder.

TORINO – Padelli, Bovo, Jansson, Silva; Maksimovic, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian, Amauri, Quagliarella.

I Video di Calcioblog