Genoa-Roma 0-1 | Serie A | Gol di Nainggolan, giallorossi a -1 dalla Juve

Genoa-Roma 0-1, la cronaca della partita della quindicesima giornata della Serie A 2014-2015.

14:41 – Tra pochissimo inizia il collegamento con lo stadio Luigi Ferraris di Genova per Genoa-Roma. Restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti.

14:19 – La Juventus ha pareggiato 1-1 con la Sampdoria, questo significa che se la Roma oggi dovesse vincere arriverebbe a -1.

Genoa-Roma | Formazioni ufficiali

14:11 – Ora sono stati comunicati anche i titolari del Genoa:

GENOA (4-3-3): 1 Perin; 4 De Maio, 8 Burdisso, 13 Antonelli, 14 Roncaglia; 69 Sturaro, 88 Rincon, 91 Bertolacci; 32 Matri, 24 Iago, 10 Perotti

13:55 – Ecco la formazione ufficiale della Roma

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 23 Astori, 2 Yanga Mbiwa, 25 Holebas; 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Nainggolan; 24 Florenzi, 27 Gervinho, 8 Ljajic

13:32 – Non ci sono ancora informazioni ufficiali sulle formazioni titolari di Genoa e Roma. Intanto è in corso il match tra Juventus e Sampdoria che potete seguire in diretta qui su Blogo.it.

Genoa-Roma | Diretta Serie A | 14 dicembre

Genoa-Roma è la sfida di alta classifica che seguiremo in diretta qui, su questa pagina di Blogo, a partire dalle ore 15, con qualche flash anche nelle ore precedenti sulle formazioni e sul risultato della partita tra Juventus e Sampdoria, il lunch match che con il suo risultato potrebbe in qualche modo influenzare l’atteggiamento in campo delle due squadre.

Ma al di là di quello che faranno i bianconeri contro l’altra squadra di Genova, i giallorossi oggi sono chiamati a recuperare la fiducia dei propri sostenitori dopo l’uscita dalla Champions League che ancora brucia tantissimo. Serve una vittoria insomma, non sono per non far fuggire la Juve, ma soprattutto per il morale.

Il Genoa però è un avversario tostissimo, che si è guadagnato il ruolo di terza forza del campionato e che vuole restare tale possibilmente in solitaria, quindi staccandosi nuovamente dalla Lazio che, grazie al successo di ieri sera contro l’Atalanta, per ora ha gli stessi punti dei rossoblù.
Nella storia del Genoa sono rari gli inizi di campionato così brillanti, e finora solo due squadre si possono vantare di essere riusciti a sconfiggere i ragazzi di Gasperini, ossia il Napoli, che ha avuto la meglio nella prima giornata, e la Samp, che si è aggiudicata il derby arrivato alla quinta giornata. Per il resto, nelle altre dodici giornate solo risultati utili per Antonelli e compagni.

Anche la Roma, a parte le batoste in Champions League, in campionato ha perso solo due volte e cioè contro la Juventus per 3-2 il 5 ottobre e contro il Napoli per 2-0 il primo novembre. La settimana scorsa ha ottenuto un risultato per niente convincente contro il Sassuolo: allo Stadio Olimpico i giallorossi, forse già con la testa alla partita contro il Manchester City che avrebbero giocato quattro giorni dopo, sono andati sotto di due gol e sono riusciti a rimontare in extremis chiudendo sul 2-2. La vittoria manca dal 30 novembre, quando Totti & Co., davanti al proprio pubblico, hanno battuto l’Inter per 4-2, mentre in trasferta non vincono dal 22 novembre, quando hanno battuto l’Atalanta per 2-1. C’è da dire che dopo il match con i bergamaschi non hanno giocato più lontano dall’Olimpico, eccetto il match di Champions contro il Cska (che hanno pareggiato per 1-1 il 25 novembre).

Il Genoa, invece, viene da due vittorie consecutive, una contro il Cesena, in trasferta, per 3-0, l’altra in casa contro il Milan per 1-0. E ricordiamo che in campionato i rossoblù sono l’unica squadra che è riuscita nell’impresa di battere la Juventus capolista (per 1-0 il 29 ottobre).
Rispetto al Genoa, però, la Roma ha vinto di più, cioè dieci volte contro i sette successi del Grifone.
Finora i giallorossi hanno segnato 27 gol e ne hanno segnati 11, mentre il Genoa ne ha segnati 20 e ne ha subito 11.

Genoa-Roma | 14 dicembre 2014 | Probabili formazioni

GENOA (4-3-3): 1 Perin; 14 Roncaglia, 4 De Maio, 8 Burdisso, 13 Antonelli; 88 Rincon, 91 Bertolacci, 69 Sturaro; 24 Iago, 32 Matri, 10 Perotti

A disposizione: 23 Lamanna, 15 Marchese, 19 Greco, 5 Izzo, 40 Prisco, 92 Mussis, 3 Antonini, 21 Edenilson, 16 Lestienne, 18 Fetfatzidis, 9 Pinilla

Allenatore: Gian Piero Gasperini

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 44 Manolas, 23 Astori, 25 Holebas; 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Naiggolan; 27 Gervinho, 10 Totti, 8 Ljajic

A disposizione: 12 Curci, 1 Lobont, 2 Yanga Mbiwa, 35 Torosidis, 3 Cole, 22 Destro, 82 Emanuelson, 32 Paredes, 6 Strootman, 9 Borriello, 7 Iturbe, 24 Florenzi

Allenatore: Rudi Garcia

Genoa-Roma | Precedenti

I precedenti tra Genoa e Roma allo Stadio Luigi Ferraris di Genova sono finora 47 e il bilancio è a favore dei padroni di casa che hanno rimediato 25 vittorie e 15 pareggi, mentre i giallorossi si sono imposti in questa sfida solo sette volte. L’ultima sfida è quella della scorsa stagione, quando il Genoa si è imposto grazie a un gol di Fetfatzidis.

I gol segnati in totale nella storia di Genoa-Roma sono 120, 73 dei rossoblù e 47 della squadra capitolina. L’ultimo quarto d’ora è stato spesso il più proficuo, tanto che ben 28 gol sono stati segnati proprio negli ultimi 15 minuti del match.

Genoa-Roma | Diretta tv e streaming

Genoa-Roma sarà trasmessa in diretta tv su Sky calcio 1 con il commento di Riccardo Gentile e Massimo Ambrosini, gli abbonati alla tv satellitare potranno seguirla anche in streaming tramite l’app e il sito SkyGo.
Chi è abbonato a Mediaset Premium può invece guardarla sul canale Premium Calcio 1 con il commento di Enrico De Santis e Antonio Di Gennaro e in streaming con Premium Play.
La Serie A si può seguire in streaming anche attraverso TIMvision, l’applicazione TIM, che è sponsor ufficiale del campionato.