Fantacalcio | Serie A 15.a giornata | I voti della Gazzetta dello Sport su tutti i match

Fantacalcio. I Voti della Gazzetta dello Sport sulle partite della 15.a giornata di Serie A

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.youtube.com/embed/Kt-TjWp9aRc” frameborder=”0″]

Con i due posticipi (Empoli-Torino; Chievo-Inter) si è completato il programma della 15.a giornata di Serie A e l’aggiornamento dei voti e pagelle del Fantacalcio.

Doveva essere una domenica pro Juventus e, invece, la Roma accorcia le distanze e si porta a -1 dalla capolista. Bianconeri fermati in casa, 1-1, dalla Sampdoria. Evra segna il suo primo gol in A. Risponde Gabbiadini con i padroni di casa che recriminano per la sola rete segnata nei primi 45′ di dominio assoluto. Alla Roma basta il gol dell’insostituibile Nainggolan per rosicchiare punti e interrompere i due mesi di imbattibilità del Genoa, in dieci per gran parte della partita per l’espulsione di Perin. Debutto da ricordare per Lamanna che sostituisce il compagno e para il rigore di Ljajic.

Tre punti corroboranti per il Milan che batte meritatamente, 2-0, un Napoli deludente e poco incisivo. Segnano i migliori dei rossoneri, Menez con una pregevole azione solitaria e l’affidabilissimo Bonaventura. Il Milan rimane così agganciato al novero delle contendenti in lizza per il terzo posto, nel quale rientra anche la Fiorentina che affossa 1-4 il Cesena al Manuzzi. Non basta l’arrivo di Di Carlo in panchina per i romagnoli. La salvezza sembra davvero un miraggio.

Giornata da ricordare per Luca Toni che segna il 300° gol in carriera e trascina il Verona al successo in trasferta contro la discontinua Udinese cui non basta il solito Di Natale. Il gol di Lazaros nella ripresa consente agli uomini di Mandorlini di tornare alla vittoria dopo due mesi.

Ecco tutti i voti sui match della 15.a giornata di Serie A della Gazzetta dello Sport.

Cesena – Fiorentina: 1-4

Cesena: Leali 5; Capelli 5.5, Volta 4, Lucchini 5; Nica 6 (Garritano 5.5), Carbonero 4.5 (Tabanelli 5), Cascione 5.5 (De Feudis sv), Coppola 4.5, Mazzotta 5.5; Defrel 6, Hugo Almeida 5

Fiorentina: Neto 4.5; Savic 7 (Autorete), G. Rodriguez 7, Basanta 6; Joaquin 6, Aquilani 6.5, Pizarro 6.5, B. Valero 7 (El Hamdaoui 6.5), Alonso 6 (Vargas sv); Mati Fernandez 7, M. Gomez 5.5 (Ilicic 5.5)

Marcatori: Borja Valero, Savic, Rodriguez, El Hamdaoui (F); Autogol Savic (C)
Assist: Fernandez; Pizarro (F)
Ammoniti, Coppola, Cascione (C), Borja Valero (F)
Espulsi: Volta

Chievo – Inter: 0-2

Chievo: Bizzarri 6; Sardo 5, Gamberini 5, Cesar 4,5, Biraghi 5,5; Radovanovic 6, Izco 6, Hetemay 5,5, Birsa 5,5 (Botta 4); Meggiorini 5,5 (Pellissier s.v.), Paloschi 6 (Maxi Lopez 5)

Inter: Handanovic 7,5; Nagatomo 6,5, Ranocchia 7, Juan Jesus 6,5, D’Ambrosio 6,5; Guarin 4,5, Medel 6,5, Kuzmanovic 6,5(Dodò 6); Kovacic 7,5 (Osvaldo s.v.); Palacio 5,5, Icardi 5,5 (M’Vila 6)

Marcatori: Kovacic; Ranocchia (I)
Assist: D’Ambrosio (I)
Ammoniti: Izco, Cesar, Meggiorini (C); Handanovic (I)
Espulso: Botta (I)

Empoli-Torino: 0-0

Empoli: Sepe 6,5; Hysaj 5,5, Tonelli 6,5, Rugani 6,5, Mario Rui 6; Vecino 6,5, Valdifiori 7, Croce 6,5; Verdi 6,5 (Zielinski 6); Maccarone 6 (Mchelidze sv), Tavano 6 (Pucciarelli 5,5)

Torino: Gillet 7; Maksimovic 5,5, Jansson 4,5, Moretti 6; Darmian 6,5, Gazzi 5,5, Bovo 6, El Kaddouri 5,5 (Farnerud sv), Molinaro 5,5 (Bruno Peres 5,5); Quagliarella 5 (Amauri 6), Martinez 6

Ammoniti: Vecino; Mario Rui (E), El Kaddouri; Gazzi, Moretti (T)
Espulso: Jansson (T)

Genoa – Roma: 0-1

Genoa: Perin 6 (Lamanna 7; rigore parato); Roncaglia 6, De Maio 5.5 (Pinilla 6), Burdisso 6, Antonelli 5; Rincon 5.5, Bertolacci 6, Sturaro 5.5; Iago 6, Matri 5 (Edenilson 5.5), Perotti 6

Roma (4-3-3): De Sanctis 6; Maicon 7, Yanga-Mbiwa 6.5, Astori 6.5, Holebas 6; Pjanic 6.5, Keita 6, Nainggolan 7.5; Gervinho 5 (Iturbe 5), Ljajic 5.5 (rigore parato) (Totti sv), Florenzi 5.5

Marcatori: Nainggolan (R)
Assist: Maicon (R)
Ammoniti: Pinilla, Perotti (G), Astori, Yanga-Mbiwa, Pjanic (R)
Espulsi: Perin (G)

Bianco

Juventus – Sampdoria: 1-1

Juventus: Buffon 7; Lichsteiner 6, Bonucci 6, Ogbonna 6.5, Evra 6; Vidal 5, Marchisio 6.5, Pogba 6 ; Pereyra 6 (Coman sv); Tevez 5.5 ( Giovinco sv), Morata 5.5 (Llorente 5.5)

Sampdoria: Romero 7; Cacciatore 6, Gastaldello 6.5, Romagnoli 6, Regini 6; Rizzo 6, Palombo 6, Obiang 6 (Duncan sv); Krsticic 5 (Gabbiadini 7); Okaka 5.5 (Bergessio 6), Eder 6.5

Marcatori: Evra (J); Gabbiadini (S)
Assist: Marchisio (J)
Ammoniti: Regini, Romagnoli, Gabbiadini, Okaka, Romero (S); Vidal, Bonucci (J)

Lazio – Atalanta: 3-0

Lazio: Marchetti 6; Basta 7, De Vrij 6,5, Cana 6,5, Radu 6 (Cavanda s.v.); Gonzalez 6, Ledesma 6, Lulic 6,5; Mauri 7,5 (Keita 6), Felipe Anderson 7,5; Djordjevic 5,5 (Klose 6)

Atalanta : Sportiello 6,5; Benalouane 5, Stendardo 6,5, Cherubin 5, Del Grosso 5 (Dramè 6); Migliaccio 5 (D’Alessandro 6), Cigarini 5, Carmona 6; Moralez 5,5; Denis 5, Bianchi 4 (Boakye 6)

Marcatori: Mauri (2 gol), Lulic (L)
Assist: Felipe Anderson; Basta (L)
Ammoniti: Denis, Migliaccio (A)

Milan – Napoli: 2-0

Milan: Diego Lopez 6.5; Bonera 6.5, Rami 7 (Zapata 6), Mexes 7, Armero 6; Montolivo 6 (Essien sv), De Jong 6, Poli 6.5 (Muntari sv); Bonaventura 7.5, Menez 7, Honda 5.5

Napoli: Rafael 6; Mesto 5.5, Albiol 4.5, Koulibaly 4.5, Ghoulam 5; David Lopez 5, Jorginho 4.5 (Hamsik 5); Callejon 6, De Guzman 5.5 (Gargano sv), Mertens 4.5 (Zapata 6); Higuain 5.5

Marcatori: Menez; Bonaventura (M)
Assist: Armero (M)
Ammoniti: Montolivo, Bonera, Poli (M); Ghoulam, Albiol (N)

Bianco

Palermo – Sassuolo: 2-1

Palermo:Sorrentino 7; Munoz 6, Gonzalez 6,5, Andelkovic 5,5; Morganella 6,5, Rigoni 6,5 (Bolzoni s.v.), Maresca 7 (Belotti 6,5), Chochev 6,5 (Della Rocca 6), Lazaar 5,5; Vazquez 6,5, Dybala 6,5

Sassuolo: Consigli 5 (Pomini 6); Gazzola 6,5, Cannavaro 5, Acerbi 6, Longhi 5,5; Taider 6 (Pavoletti 6,5), Magnanelli 5,5, Missiroli 5,5; Floro Flores 5 , Zaza 5,5, Sansone 5 (Floccari 6)

Marcatori: Rigoni; Belotti (P),Pavoletti (S)
Assist: Dybala; Vazquez (P)
Ammoniti: Gazzola, Magnanelli, Zaza (S), Belotti
Espulsi: Consigli, Cannavaro (S)

Parma – Cagliari: 0-0

Parma: Mirante 6; Santacroce 6, Lucarelli 6, Costa 6; Rispoli 6, Mauri 6.5, Lodi 5 (Jorquera 5.5), De Ceglie 6 (Paletta 6), Galloppa 5 (Acquah 6); Cassano 5, Palladino 5

Cagliari: Cragno 6; Balzano 6, Ceppitelli 6, Rossettini 6, Avelar 6; Crisetig 5.5 (Dessena 5.5), Conti 6, Ekdal 6.5; Farias 4.5 (Joao Pedro 5.5), Longo 5 (Caio Rangel 6), Cossu 5.5

Ammoniti: Longo, Conti, Ekdal, Cossu (C), Rispoli, Santacroce, Acquah, Lucarelli (P)

Udinese – Verona: 1-2

Udinese: Karnezis 5; Domizzi 5.5, Heurtaux 5, Danilo 5.5; Widmer 5, Badu 6, Allan 5, Guilherme 5 (Thereau 5.5), Pasquale 5 (Evangelista 5); Bruno Fernandes 6 (Kone sv), Di Natale 7

Verona: Benussi 6.5; Marques 5.5, Moras 6.5, G. Rodriguez 5; Martic 6 (Gonzalez 6), Lazaros 8, Tachtsidis 6, Hallfredsson 6, Agostini 5.5 (Fares sv); N. Lopez 6 (Valoti 5.5), Toni 7

Marcatori: Di Natale (U), Toni; Lazaros (V)
Ammoniti: Agostini, Valoti, Benussi, Gonzalez, Tachtsidis (V), Allan, Di Natale (U)