Barzagli, si parla anche di addio al calcio

Andrea Barzagli le sta tentando tutte per tornare a giocare. All’orizzonte c’è anche l’ipotesi di un addio al calcio

C’è il calciomercato che incomba, con l’imminente riapertura della sessione invernale, e in casa Juventus la difesa resta una priorità come ribadito anche da Allegri nel dopo partita del match contro la Sampdoria (“Dietro siamo numericamente contati”) nonostante i numeri del reparto recitino in positivo. Urgenze anche davanti, con Giovinco fuori progetto e i gol che adesso non arrivano più.

La difesa però resta al centro delle attenzioni della dirigenza, anche perché alcune sensazioni estive sono andate confermandosi in parte compensate dalle convincenti prove di Bonucci anche nella difesa a quattro (uno dei grandi dubbi di Allegri al momento dell’insediamento sulla panchina dei campioni d’Italia). Tra quelle sensazioni non soltanto un Marrone non pronto e adesso diventato anche fragile come il cristallo (terza ricaduta in pochi mesi) e un Caceres altrettanto abbonato all’infermeria, ma anche e soprattutto il caso Barzagli che nel silenzio generale domina la scena.

Per il centrale toscano, baluardo del grande triennio di Antonio Conte, sono sempre meno le speranze di rivederlo in campo a breve termine. Anzi, a Torino inizia a circolare la voce di un ultimo disperato tentativo che comunque esclude un nuovo intervento chirurgico che a quanto pare non darebbe comunque garanzie. Il disperato tentativo di cui sopra è quello di lasciare a riposo ulteriore il calcagno dell’ex Wolfsburg almeno fino alla pausa natalizia. Al che iniziare un nuovo percorso differenziato nel tentativo di riportare Barzagli nel gruppo.

Qualora fallisse, ricaduta o dolore non più sopportabile (niente più infiltrazioni, al quale il giocatore è stato costantemente sottoposto dalla Confederations Cup 2013 in avanti) si paventa addirittura un possibile annuncio shock da parte di Barzagli, ovvero l’addio al calcio. Pare prematuro, ma l’opzione esiste e ogni decisione e considerazione verrà appunto rinviata a gennaio avanzato. Da ricordare che contrattualmente Barzagli è legato alla Juventus fino al giugno 2016, ma non è da escludere che nel peggiore degli scenari venga concordata una buonuscita al merito.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →