Rassegna stampa 19 dicembre 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono i giornali sportivi oggi, 19 dicembre 2014

La Gazzetta dello Sport titola “Juvez da record” con gioco di parole che unisce il nome della squadra e quello del campione argentino, ieri sera autore della prima rete contro il Cagliari. I bianconeri chiudono il 2014 con ben 95 punti conquistati nel complesso. Nella spalla il facile successo del Napoli sul Parma, che rilancia gli azzurri al terzo posto e in previsione della Supercoppa contro la Juve di lunedì prossimo. Centralmente la presentazione della sfida tra Roma e Milan, con la bacchetta magica regalata dai giornalisti a Inzaghi. Nella spalla le parole di Mauri, che racconta di essere cambiato grazie all’esperienza in carcere. In prima pagina anche il riferimento al caso Psg per il fair play finanziario.

Il Corriere dello Sport titola “Juve e Napoli superpronte” con allusione all’impegno di lunedì prossimo a Doha. Nel taglio alto il braccio di ferro tra Conte e Agnelli per la questione stage dell’Italia: in tal caso la Nazionale non giocherà allo Stadium. Nel taglio basso la decisione, attesa per oggi, sulla squalifica di Garcia e lo scontro tra Maxi Lopez e Icardi per i figli di Wanda Nara.

Tuttosport titola “Super Juve” e commentano il successo dei bianconeri a Cagliari, che li riporta in classifica a +4 dalla Roma. Nel taglio alto le indiscrezioni sul bilancio del Milan nel 2014: preoccupa il meno 70 milioni dovuto ai mancati introiti della Champions League, alla campagna abbonamenti deludente e al monte ingaggi ancora troppo alto. Nella spalla la trattativa tra Pinilla e il Torino, il riscatto del Napoli contro il Parma sempre più nel caos e il futuro di Sogliano alla Fiorentina.