Calciomercato Juventus: Rolando a gennaio

Si intensificano le voci che vogliono il portoghese Rolando alla Juventus a gennaio. Spunta anche il nome del milanista Rami.

Si fanno più insistenti le voci che vorrebbero l’ex Inter Rolando alla Juventus nel mercato di gennaio. Il difensore avrebbe manifestato al Porto – l’attuale club di appartenenza – il suo desiderio di tornare in Italia, per rimettersi in gioco con la maglia dei campioni d’Italia, che stanno cercando un elemento per il settore arretrato.

Il giocatore portoghese è attualmente fuori rosa, ma conosce già il campionato italiano e potrebbe essere utilizzato anche in Champions League. Ci sarebbero già stati contatti tra i dirigenti bianconeri e l’entourage del difensore. Beppe Marotta punta a un prestito con diritto di riscatto, soluzione che al momento non convince la società lusitana.

Rolando può essere la classica occasione a costo quasi zero. Ma attenzione alle pretendenti, che non sono poche. Ci sono infatti Besiktas, Dinamo Mosca e Zenit su di lui. I russi, in particolare, sono pronti a pagare cinque milioni di euro. A pesare potrebbe essere però la volontà di Rolando, che preferirebbe tornare nel nostro campionato invece che emigrare in Russia.

La Juve tiene in caldo anche altri nomi. Di Savic abbiamo parlato. Potrebbe essere la soluzione migliore, trovando un’intesa con la Fiorentina che contempli uno scambio con Giovinco. Da ieri, però, è spuntato a sorpresa anche il nome di Rami, del Milan, e non viene trascurato neanche Dragovic, della Dinamo Kiev.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →