Real Madrid – San Lorenzo 2-0 | Video Gol | Mondiale per Club 2014

Il Real Madrid ha vinto il Mondiale per Club 2014

Real Madrid sul tetto del mondo. I blancos non hanno tradito le altissime aspettative della vigilia riuscendo a vincere questo Mondiale per Club 2014 pur senza il contributo decisivo di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è infatti rimasto all’asciutto proprio nelle due partite di questo mini torneo tra i vincitori delle vari confederazioni, non incrementando il suo già incredibile bottino di gol, lasciando spazio ai compagni di squadra Sergio Ramos e Gareth Bale laureatisi capocannonieri di questa coppa con due gol a testa.

La piccola “pausa” di Ronaldo non ha di certo fermato il Real che, oltre a vincere il trofeo, ha ottenuto il 22esimo successo di fila tra tutte le competizioni. Nel mirino c’è sempre il record di 24 vittorie consecutive stabilito nel 2011 dal Coritiba, l’unica squadra al mondo che può vantare una striscia vincente più lunga. I brasiliani sono nel mirino di questo Real, che però adesso dovrà aspettare l’inizio di gennaio per tentare di stabilire l’ennesimo primato a livello mondiale.

La partita in sé non ha riservato nessuna sorpresa. Il Real Madrid era nettamente favorito sul San Lorenzo, squadra comunque generosa e volitiva. Il tecnico Edgardo Bauza ha impostato la partita cercando di contenere il più possibile le iniziative avversarie, raddoppiando e triplicando i portatori di palla con un pressing asfissiante. Questa tattica si è rivelata vincente fino al 37esimo del primo tempo, quando il Real è riuscito a passare in vantaggio sfruttando le doti aeree di Sergio Ramos sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il colpo del definitivo K.O. agli argentini l’ha dato Gareth Bale al 51esimo minuto quando ha calciato in porta senza troppa convinzione – probabilmente perché convinto di essere in posizione irregolare – un innocuo piatto sinistro. Questa debole conclusione è comunque bastata a sorprendere Torrico che incredibilmente ha fallito una presa piuttosto semplice. Nel prosieguo dell’incontro gli argentini hanno tentato di accorciare le distanze con un paio di tiri interessanti sui quali Casillas si è fatto trovare pronto, impedendo agli avversari di rientrare in partita.

D’altra parte un Real Madrid così forte non poteva certo farsi fermare dal San Lorenzo. Per il calcio spagnolo è l’ennesimo risultato di prestigio di questo decennio indimenticabile. Noi italiani possiamo solo consolarci vedendo il faccione sorridente di Carlo Ancelotti che di questa squadra incredibile è riuscito a diventare un grande punto di riferimento.

Real Madrid – San Lorenzo 2-0 | Le Foto

Real Madrid - San Lorenzo 2-0 | Le Foto

Real Madrid – San Lorenzo 2-0 | Le Foto

Ultime notizie su Mondiale per Club

Tutto su Mondiale per Club →