Arsenal – QPR 2-1 | Highlights Premier League | Video gol (Sanchez, Rosicky, Austin)

Il video con i gol e gli highlights del Boxing Day all’Emirates Stadium: l’Arsenal piega il QPR vincendo 2-1.

L’Arsenal festeggia al meglio il suo Boxing Day conquistando tre punti davanti al suo pubblico al termine di una partita facile solo sulla carta. La squadra di Wenger ha battuto 2-1 il Queens Park Rangers, alla nona sconfitta consecutiva lontana da Loftus Road, ma è servita una prova di carattere. Sanchez è stato protagonista nel bene e nel male, il cileno ha sbagliato un rigore in apertura ma si è fatto perdonare con il gol dell’1-0 e con l’assist per il raddoppio. A complicare le cose ci ha pensato Giroud che ha lasciato i suoi in dieci rimediando una stupida espulsione. Nel finale il gol di Austin ha fatto trattenere il fiato ai tifosi dell’Emirates che alla fine hanno potuto festeggiare in maniera liberatoria.

La serata potrebbe indirizzarsi al meglio per i padroni di casa che dopo appena nove minuti si vedono fischiare un rigore per un fallo dell’ex Armand Traoré ai danni di Sanchez, il cileno però non è freddo dagli undici metri e si lascia ipnotizzare da Green che para e manda in angolo. Ma la squadra di Wenger continua a premere e il gol sembra nell’aria, arriva al 37′ quando Gibbs pennella un cross dalla sinistra al centro dell’area, Sanchez si libera agevolmente della marcatura di Traoré e di testa mette in rete. Sembrerebbe tutto semplice ma in apertura di ripresa Giroud rimedia un’espulsione ingenua e inutile rifilando una testata a Onuoha, l’arbitro Atkinson non ha dubbi e lo manda sotto la doccia.

L’Arsenal inizia a coprirsi di più e si affida alle ripartenze, da una di queste nasce il gol del 2-0. Viene recuperato un pallone a centrocampo, Sanchez lo porta avanti, poi scarica sulla destra dove l’accorrente Rosicky di prima trafigge Green. Ma la partita non finisce qui perché a dieci minuti dalla fine Debuchy sgambetta in area Hoilett, è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta il bomber Austin che con una conclusione potente ma centrale beffa Szczesny. Il dodicesimo gol stagionale del numero 9 non è sufficiente per agguantare almeno un pareggio, l’Arsenal tiene e riesce a conquistare i tre punti.

Arsenal – QPR 2-1 | Il tabellino

Marcatori: 37’ Sanchez, 65’ Cazorla; 78’ rig. Austin.

Arsenal (4-2-3-1):Szczesny; Monreal, Debuchy, Mertesacker, Gibbs; Flamini, Cazorla; Rosicky (83’ Chambers), Alexis, Welbeck (87’ Coquelin); Giroud.

QPR (5-3-2): Green; Isla, Onuoha, Ferdinand, Caulker, Traore (62’ Fer); Mutch, Henry (62’ Hoilett), Kranjcar; Vargas, Austin.

Note: ammoniti Rio Ferdinand, Mutch, Hoilett e Coquelin; espulso Giroud.