Milan – Real Madrid 4-2 | Risultato amichevole 30 dicembre

Milan – Real Madrid 4-2 | Amichevole | 30 dicembre 2014

Travolgente vittoria del Milan che batte 4-2 il Real Madrid nell’amichevole disputata a Dubai. Successo strameritato per i rossoneri in gol con una doppietta di El Shaarawy, Menez e Pazzini. Di Cristiano Ronaldo e Benzema (rigore) le due reti dei campioni d’Europa.

Primo tempo interamente di marca rossonera. Milan più propositivo già in avvio anche se il primo tiro in porta della partita è di Isco al 17’ con Lopez che rischia la papera nonostante la traiettoria centrale. Al 23’ il vantaggio milanista. Retropassaggio errato di Nacho Fernandez che serve Menez solo davanti a Navas. Il portiere abbocca alla finta, si siede e il francese lo trafigge. Passano cinque minuti e il Milan raddoppia con El Shaarawy. Servito da Bonaventura, il Faraone batte Navas dal limite dell’area. Ancora incerto l’estremo difensore madrileno battuto sul suo palo. Nel momento migliore del Milan con il Real alle corde, i Blancos accorciano le distanze con l’immancabile Ronaldo al 34’. Scatto fulmineo del portoghese che sorprende Zapata in velocità e Diego Lopez troppo fuori dai pali. Il gol del Real non condiziona il Milan che continua a spingere e sfiora la terza rete nei minuti finali della prima frazione con Menez. Montolivo e Bonaventura. Bello il tiro di quest’ultimo che lambisce l’incrocio dei pali.

Girandola di cambi a inizio ripresa. Nel Real entrano Casillas, Bale, Kroos, Benzema e James Rodriguez ma la concentrazione è rimasta negli spogliatoi. Ne approfitta El Shaarawy che prima impegna Casillas poi lo batte al 47’ con un tiro da distanza ravvicinata. 3-1 Milan. Il Real cerca di scuotersi. Jese colpisce il palo poi Bale, al 60’, impegna Agazzi, appena subentrato a Lopez. Sembra il preludio alla riscossa dei Blancos e, invece, il Milan colpisce di nuovo con Pazzini di testa ottimamente servito da Niang. 4-1 al 72’. Succede poco o nulla negli ultimi venti minuti se si esclude il rigore di Benzema all’82’ concesso per un ingenuo fallo di Niang in area su Nacho.

Milan – Real Madrid | Presentazione amichevole Dubai

Milan e Real Madrid si sfidano oggi 30 dicembre in un match amichevole a Dubai. Si gioca alle 17 ora italiana. Stadio tutto esaurito da tempo con gli organizzatori che hanno dovuto fronteggiare oltre 100mila richieste di biglietti. Del resto il confronto tra Milan e Real conserva sempre un suo indubbio fascino nonostante, al momento, le due squadre siano agli antipodi in quanto a livello dell’organico e trofei vinti in epoca recente con un netto squilibrio a favore dei Blancos

Pippo Inzaghi ritrova il suo maestro Carlo Ancelotti. Tra i due c’è grande stima e affetto. Con Carletto allenatore del Milan, Pippo ha imparato tanto e vinto tutto. Non a caso, nella sua lettera di commiato ai tifosi rossoneri dopo il ritiro dal calcio nel 2012, Inzaghi spese belle parole per il tecnico di cui ora spera di ripercorrere trionfi e vittorie anche in panchina. Non sarà facile ma il tempo è dalla sua parte. Intanto, stasera, l’obiettivo è di non sfigurare al cospetto dei campioni d’Europa e del mondo in carica.

Milan-Real non è una partita come le altre, sono le due squadre che hanno vinto più Champions. Faremo una grande partita. C’è grande voglia di vedere questa partita da parte dei tifosi e non vogliamo deluderli

Queste le parole di Inzaghi nella conferenza stampa pre partita nella quale si è anche sbilanciato sul possibile undici titolare. L’ex Diego Lopez dovrebbe lasciare il posto a Abbiati. In difesa scelte obbligate. Con Abate, De Sciglio e Rami assenti e Alex non al meglio, Bonera sarà schierato di nuovo sulla fascia con Mexes e Zapata centrali e Albertazzi a sinistra. In mediana potrebbe esserci spazio per Saponara. Attacco con Menez falso nueve affiancato da El Shaarawy e Bonaventura. Non c’è Honda che si è già aggregato al Giappone per la Coppa d’Asia. Turnover per Ancelotti che, tuttavia, non rinuncia in attacco a Bale e Cristiano Ronaldo.

-PRESSER

Bianco

Milan – Real Madrid | Le probabili formazioni

Milan : Abbiati; Bonera, Menez, Zapata, Albertazzi; Saponara, Montolivo, Muntari; Bonaventura, Menez, El Shaarawy.

Real Madrid: Casillas; Arbeloa, Varane, Pepe, Nacho; Khedira, Illaramendi; Bale, Hernandez, Isco; Ronaldo.

Milan – Real Madrid | Tv e Streaming

L’amichevole tra Milan e Real Madrid sarà trasmessa in diretta, in esclusiva, su Mediaset Premium dalle 17. Per gli abbonati c’è l’ulteriore possibilità di seguirla in streaming su Premium Play, disponibile su pc, smartphone e tablet. Differita, in chiaro, dalle 21 su Italia 1. Copertura televisiva internazionale degna dei grandi eventi. La partita sarà visibile infatti in ben 122 paesi.

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →