Gervinho e Keita assenti fin da Udinese-Roma causa Coppa d’Africa

La Roma non è riuscita a convincere le federazioni di Costa d’Avorio e Mali. Gervinho e Keita assenti già contro l’Udinese per la Coppa d’Africa

Niente Udinese-Roma per Gervinho e Keita. La Roma nel mese di dicembre ha tenuto stretti contatti con le federazioni di Costa d’Avorio e Mali per riuscire ad ottenere un permesso speciale per i due giocatori ed averli così a disposizione per la prima partita del 2015 in casa dei friulani. Dopo aver trattato i giallorossi non sono però riusciti a convincere i rappresentanti ivoriani e maliani, che hanno deciso di non far perdere neanche un giorno di ritiro ai loro tesserati.

Un brutto colpo per la Roma, che dovrà fare a meno di due titolari molto importanti almeno per le prossime 5 partite, ovvero fino al termine della fase a gironi. Certamente poco collaborative le due federazioni africane che sono entrambe inserite nel Gruppo D ed esordiranno in Coppa d’Africa solo il prossimo 20 gennaio. Non sarebbe stato un dramma rinunciare ai due per qualche giorno avendo poi due settimane piene per consentirgli di preparare le prime sfide della coppa.

Senza Gervinho e Keita il tecnico Rudi Garcia sarà quindi costretto a puntare su Strootman ed Iturbe, due giocatori che per motivi diversi non sono ancora riusciti a dare un vero contributo alla causa romanista. L’olandese lo scorso anno è stato un punto fermo fino al brutto infortunio al ginocchio. Era lecito attendersi un recupero lento dopo 7 mesi di stop ed infatti quando è sceso in campo è parso essere ancora lontano dalla forma migliore. Discorso diverso per quanto riguarda Iturbe, arrivato a Roma quest’estate per diventare un titolare del tridente di Garcia senza poi riuscire a ripagare le altissime aspettative.

Adesso per Strootman ed Iturbe è arrivato definitivamente il momento della verità.

I Video di Calcioblog