Juventus-Inter 1-1 | Risultato Finale | Icardi risponde a Tevez, partita dai due volti

Tutti gli aggiornamenti sul derby d'Italia

Aggiornamento - "F.C. Internazionale comunica l'arrivo dall'Arsenal FC di Lukas Podolski con la formula del trasferimento temporaneo fino al giugno 2015. Il club nerazzurro desidera ringraziare la FIGC per la proficua collaborazione e la velocità di intervento". Con questo comunicato la società nerazzurra ufficializza l'arrivo di Podolski che sarà quindi arruolabile per la sfida di stasera.

Il derby d'Italia allo Juventus Stadium chiuderà la diciassettesima giornata di Serie A. E' la partita clou del primo turno di campionato del 2015 e, nonostante il divario di diciotto punti che separa le due squadre in classifica, Juventus - Inter resta un evento calcistico che si trascina dietro una marea di significati storici e anche extra sportivi. I bianconeri di Massimiliano Allegri proveranno ad inaugurare il 2015 con una vittoria per tenere a distanza la Roma, dall'altra parte Roberto Mancini ha accolto a braccia aperte Lukas Podolski, ma non è ancora sicura la presenza del tedesco a Torino perché al momento "Poldi" non è arruolabile per la sfida contro i bianconeri di martedì sera. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare un fax dall'Arsenal che servirà per ufficializzare il trasferimento, chiudere burocraticamente il capitolo legato al transfer e dare il lasciapassare al suo impiego con la maglia dell'Inter (forse in panchina contro la Juve).

Capitolo Formazioni - Contro l'Inter Allegri non potrà contare sui lungodegenti Romulo, Barzagli ed Asamoah, ma in panchina potrebbero tornare Martin Caceres e Luca Marrone. In porta, ovviamente, Buffon, difesa a 4 con Stephan LIchtsteiner e Patrice Evra come esterni, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini al centro. In mezzo al campo Andrea Pirlo agirà in cabina di regia, affiancato da Paul Pogba e Claudio Marchisio, più avanti Arturo Vidal. Carlos Tevez e Fernando Llorente comporrano il duo d'attacco.

Dall'altra parte Roberto Mancini dovrà rinunciare a Yuto Nagatomo e Ibrahima Mbaye, impegnati rispettivamente in Coppa d'Asia e Coppa d'Africa. In porta nessun dubbio per Handanovic, i centrali di difesa saranno Ranocchia e Juan Jesus, D'Ambrosio e Campagnaro probabile esterni dal primo minuto. A centrocampo spazio a Gary Medel e Zdravko Kuzmanovic, più avanti Mateo Kovacic, Hernanes e Rodrigo Palacio dietro alla prima punta Mauro Icardi.

Juventus-Inter | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Llorente, Tevez. All. Allegri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, D'Ambrosio; Kuzmanovic, Medel; Hernanes, Kovacic, Palacio; Icardi. All. Mancini

Juventus-Inter | I precedenti

Le due squadre si sono affrontate in 162 occasioni in Serie A: la Juventus ha vinto 77 volte, perdendo invece 45 partite contro i nerazzurri. La Juventus è anche la squadra contro cui l’Inter ha perso in più occasioni in Serie A e quella da cui ha subito più gol (235). Sia Inter che Juventus hanno sempre segnato nei loro ultimi quattro scontri diretti in campionato, per un totale di 13 reti in questo parziale. I bianconeri, inoltre, segnano in casa contro l’Inter da otto partite di campionato consecutive.

Nell'ultimo confronto giocato a Torino la Juventus si è imposta con il punteggio di 3-1. L'ultima vittoria interista a Torino è datata 3 novembre 2012: la vittoria della squadra di Stramaccioni coincise anche con la perdita dell'imbattibilità juventina nel proprio stadio.

Juventus-Inter | Dove vederla in tv e in streaming?

Sui canali Sky la diretta sarà trasmessa daSky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-205-251). Telecronaca affidata a Fabio Caressa, commento di Beppe Bergomi. Bordocampo ed interviste: Massimiliano Nebuloni, Andrea Paventi, Giovanni Guardalà e Alessandro Alciato. Audio alternativo: telecronaca tifoso Juventus e Inter. Per gli abbonati al servizio sarà disponibile assistere all'evento anche in streaming su oc e tablet tramite il dispositivo Sky Go.

Sui canali Mediaset l'evento sarà trasmesso in diretta da Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 - 380)
Disponibile in diretta streaming su Premium Play. Telecronaca affidata a Sandro Piccinini, commento tecnico di Aldo Serena. Bordocampo ed interviste: Nando Sanvito, Gianni Balzarini e Marco Barzaghi. Telecronaca Juventus: Claudio Zuliani. Telecronaca Inter: Christian Recalcati.

Juventus-Inter | Il meteo

Cielo poco nuvoloso, mentre la temperatura oscillerà intorno ai 3°C, durante le ore della partita a Torino.

meteo juventus-inter

seriea1415_juventus-inter

  • shares
  • Mail