Inter – Genoa 3-1 | Serie A | Risultato finale: gol di Palacio e Icardi. Izzo accorcia, Vidic chiude

Inter – Genoa: la partita valida per la 18esima giornata di Serie A

10.41 Inter – Genoa, come vederla in tv e streaming

Tra meno di due ore il calcio d’avvio di Inter-Genoa. Nell’attesa di dare conto delle due formazioni ufficiali, ricordiamo che Inter-Genoa è visibile in diretta su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 205-251) con telecronaca di Federico Zancan e commento tecnico di Luca Marchegiani. A bordocampo Massimiliano Nebuloni e Matteo Barzaghi.

Il lunch match odierno è anche in diretta su Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 – 380), con telecronaca di Enrico De Santis e commento tecnico di Roberto Cravero. A bordocampo Nando Sanvito e Marco Barzaghi. In entrambi i casi disponibili gli audio alternativi tifosi dell’Inter.

La partita è possibile seguirla anche in diretta streaming su Premium Play e SkyGo.

Inter – Genoa | Probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Campagnaro, Andreolli, Vidic, D’Ambrosio; Kuzmanovic, Medel; Hernanes, Podolski, Palacio; Icardi. All.: Mancini

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Edenilson, Bertolacci, Rincon, Antonelli; Iago, Matri, Lestienne. All.: Gasperini

Inter – Genoa | La partita in diretta

Inter – Genoa è la partita in programma oggi alle ore 12.30 allo stadio San Siro di Milano. Il lunch match è valido per la 18esima giornata di Serie A. CalcioBlog la seguirà in liveblogging fornendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Si tratta di una gara molto attesa soprattutto dai tifosi nerazzurri, pronti ad ammirare in campo tra le mura amiche per la prima volta Podolski e Shaqiri, nuovi acquisti del club nel mercato di riparazione.
Il tedesco dovrebbe partire dal primo minuto (esordio in Serie A), insieme a Palacio dietro all’unica punta Icardi. Per lo svizzero ex Bayern Monaco panchina e possibilità di entrare a partita in corsa.

Non ci sarà Osvaldo, escluso dopo la plateale lite con Icardi durante il match con la Juventus e la successiva discussione con Mancini. Per lui si profila la cessione (le richieste dalla Serie A non mancano).

Il tecnico jesino deve fare a meno anche di altre importanti pedine, come gli squalificati Ranocchia, Juan Jesus e Kovacic. Per questo motivo le scelte in difese sono praticamente obbligate, con Andreolli e Vidic (che non gioca dal 23 novembre scorso) coppia centrale. A centrocampo Medel e Kuzmanovic per garantire equilibrio in uno schieramento almeno sulla carta molto offensivo.

Il Genoa non parte sconfitto, anzi. La squadra di Gasperini (ex allenatore dell’Inter) fin qui ha disputato un ottimo campionato, restando in corsa per l’Europa (attualmente è al quinto posto in classifica). Nelle ultime tre uscite però i rossoblu non hanno brillato racimolando un solo punto, complici le sconfitte contro la Roma e il Torino.

Non esaltante nemmeno il cammino dell’Inter di Mancini, con 5 punti nelle ultime cinque gare e l’undicesimo posto in classifica a 8 lunghezze dalla zona Champions. Anche se il pareggio dello Juventus Stadium ha galvanizzato l’ambiente – insieme ai due colpi di mercato.

Nel Genoa assenti l’infortunato Marchese e gli squalificati Perotti e Roncaglia. Gasperini dovrebbe affidarsi alla difesa a 3 con Burdisso, De Maio e uno tra Antonini e Izzo. A centrocampo Edenilson favorito su Rosi, mentre il tridente offensivo sarà guidato da Matri, con con Iago a destra e Lestienne o Kucka a sinistra.

Ad arbitrare Inter – Genoa sarà Carmine Russo della sezione di Nola. Assistenti Padovan e Paganessi con Fiorito quarto uomo. Addizionali Di Bello e Fabbri.

Inter – Genoa | Convocati

INTER: Handanovic, Carrizo, Berni, Andreolli, Campagnaro, Vidic, Dodò, Mbaye, D’Ambrosio, Donkor, Guarin, Kuzmanovic, Medel, Obi, Krhin, Hernanes, M’Vila, Palacio, Icardi, Podolski, Puscas, Shaqiri, Bonazzoli.

GENOA: Perin, Antonini, De Maio, Izzo, Burdisso, Antonelli, Lestienne, Fetfatzidis, Costa, Edenilson, Falque, Lamanna, Matri, Kucka, Mandragora, Prisco, Sturaro, Rosi, Rincon, Bertolacci.

Inter – Genoa | Precedenti

Inter e Genoa si sono affrontate in serie A 61 volte a Milano; 37 le vittorie dei nerazzurri, mentre gli ospiti hanno avuto la meglio soltanto in 12 occasioni. Altrettanti i pareggi. La prima vittoria del Genoa è datata 26 marzo 1911, mentre l’ultimo precedente in campionato risale al 25 agosto 2013 quando l’Inter si impose per 2-0 grazie ai gol di Nagatomo e Palacio (video in apertura di post).

Da segnalare il 9-1 del 23 dicembre 1945 a favore dei padroni di casa.

I Video di Calcioblog