Paris Saint Germain: l’ombra di Conte su Blanc

Dopo lo scivolone contro il Bastia, al PSG si torna a parlare dell’esonero di Blanc: Antonio Conte, ct della nazionale italiana, in pole

Il Paris Saint Germain, scrivono in Francia, è alla “deriva” e il tecnico Laurent Blanc, con un passato da giocatore anche in Italia, non ci starebbe capendo più niente. L’emblema sarebbe rappresentato dall’ultima sfida di campionato persa sul terreno di gioco del Bastia: nonostante il doppio vantaggio di Lucas e Rabiot, i campioni di Francia si sono sciolti come neve al sole, subendo ben quattro reti. Risultato finale 4-2 e Paris Saint Germain che perde quasi contatto con la vetta, venendo scavalcato anche dal Saint Etienne che si è preso il terzo posto.

Per il futuro della panchina di Blanc sarà decisiva la gara di Coppa di Francia, in programma proprio questa sera sul terreno di gioco del Saint Etienne, squadra che sta attraversando un buon momento di forma e che per tradizione è una delle bestie nere del PSG. Il rischio che l’avventura dei parigini in coppa di Lega finisca sin da ora è alto e l’allenatore, rispetto al passato, avrebbe cambiato atteggiamento chiedendo ai propri giocatori di assumersi le proprie responsabilità, anche pubblicamente.

I media francesi, dal canto loro, evidenziano come la rosa del Paris Saint Germain sia attrezzata per primeggiare su tutti i fronti, mentre la guida tecnica sembra aver perso autorevolezza. Ecco perché, da qualche giorno sono tornate a circolare insistenti voci di un possibile esonero di Blanc: al suo posto, la dirigenza starebbe cercando un allenatore che abbia un carattere più forte all’interno dello spogliatoio, i cui problemi sembrano essere più mentali che tecnici. Ecco perché è tornato di moda il nome di Antonio Conte, attuale ct della nazionale italiana, da sempre affascinato dalla possibilità di allenare una big all’estero.

Del resto, Conte sta vivendo mesi caldi sulla panchina della nazionale: sperava di trovare maggiore collaborazione per realizzare il suo progetto di “club Italia”, ma si è scontrato con la dura realtà delle resistente dei club. Più volte qualcuno ha fatto circolare voci di un possibile addio, ipotesi seccamente smentite dal diretto interessato, ma se il PSG mettesse sul piatto tanti bei soldini…

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →