Juventus, Lichtsteiner rinnova fino al 2017

L’esterno svizzero ha rinnovato il contratto.

La Juventus è riuscita a portare a termine l’operazione rinnovo del contratto legata a Stephan Lichtsteiner, esterno e terzino destro svizzero, in bianconero dal 2011.

Lichtsteiner giocherà con la maglia bianconera fino al 2017, con opzione per un’ulteriore stagione. Per ora, non è possibile sapere l’ingaggio con il quale la società bianconera e il calciatore quasi 31enne (Lichtsteiner compierà gli anni il prossimo 16 gennaio) hanno raggiunto il sospirato accordo dopo mesi di trattativa.

Entrambe le parti, però, hanno comunicato la fumata bianca con soddisfazione.

Juventus, Lichtsteiner rinnova | I comunicati

Questo è il comunicato ufficiale della società di Vinovo che ha raccolto tutti i numeri dell’esperienza in bianconero di Lichtsteiner:

Centotrentaquattro presenze, 11 reti, tre scudetti, due Supercoppe e un’infinità di chilometri percorsi su e giù per la fascia, a pressare gli avversari, a recuperare palloni, a servirli ai compagni e, quando l’occasione è propizia, a spedirli in rete. Stephan Lichtsteiner, alla sua quarta stagione in bianconero, si è già tolto e ha già regalato ai tifosi soddisfazioni enormi. E non smetterà di farlo. L’esterno ha infatti siglato un nuovo accordo di altri due anni, con opzione a favore della società per il terzo.

Decisamente più informale, invece, è stato il messaggio del giocatore che ha anche pubblicato una foto sui social network che ha immortalato il momento della firma:

Oggi voglio fare una sorpresa a tutti i miei fans… con il rinnovo del contratto, appena firmato! Grazie alla Juventus per la fiducia e a tutti i fans per il fantastico supporto! Abbraccio Steph

Juventus, Lichtsteiner rinnova | La trattativa

Come già scritto in precedenza, la trattativa tra la Juventus e Stephan Lichtsteiner per il rinnovo del contratto è stata tutt’altro che semplice.

Lichtsteiner, infatti, aveva il contratto in scadenza nel giugno 2015 e la Juventus, quindi, avrebbe rischiato di perderlo senza il rinnovo dell’accordo.

Il rinnovo, quindi, ha anche un altro significato: la Juventus, infatti, potrebbe decidere di cedere ugualmente il giocatore ma un conto è perderlo a costo zero e un altro è cederlo, ricavandoci una somma considerevole.

Nei mesi scorsi, Lichtsteiner non era riuscito a trovare l’accordo con la sua società: la Juventus, infatti, aveva sempre offerto 2 milioni di euro annui mentre la richiesta del giocatore ammontava almeno a 3. L’esterno svizzero, inoltre, aveva molti estimatori all’estero, tra i quali figuravano l’Arsenal e il Paris Saint-Germain che potrebbero farsi nuovamente sotto per il giocatore durante la prossima sessione estiva di calciomercato.

Lichtsteiner, comunque, commentando il rinnovo nero su bianco con alcune dichiarazioni pubblicate sul sito ufficiale della Juve, ha dichiarato di essere molto felice di questo accordo e di puntare alla vittoria di scudetto e Champions League.

Foto | © Getty Images