Calciomercato Inter: Gilardino per sostituire Osvaldo

Idea Gilardino per l’Inter: si tratta con il Guangzhou per il prestito. L’attaccante biellese prenderebbe il posto di Osvaldo.

Alberto Gilardino 2 goals Dalian Aerbin 1-2 Guangzhou Evergrande” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=TwowxEgX3ns”]

Spunta un’idea in casa Inter per sostituire il partente Osvaldo. Si tratta di Alberto Gilardino, che si trova attualmente in Cina, ma che è destinato a tornare nel nostro campionato. Tanti i club che lo vorrebbero, tra cui il Parma (e sarebbe un ritorno nostalgico per il Gila) e il Cagliari. Chiaro, però, che se dovessero chiamare i nerazzurri, la punta biellese sceglierebbe proprio questi ultimi.

L’Inter vorrebbe Gilardino in prestito dal Guangzhou, il club di Marcello Lippi e Fabio Cannavaro. Per avere un giocatore affidabile, che conosce benissimo calcio e lingua italiani. Un calciatore che i suoi gol li ha sempre fatti e che potrebbe essere utilissimo nella rincorsa al terzo posto. Ricordiamo che Osvaldo è stato messo praticamente fuori rosa dopo il litigio con Icardi e con Mancini. Il suo cartellino appartiene al Southampton, che sta cercando ora un’altra squadra disposta ad accollarsi lo stipendio dell’italo-argentino.

Tra l’altro, tra Inter e Parma potrebbe esserci una sorta di tacito accordo. I ducali abbandonano la pista Gilardino, ma prendono proprio Osvaldo. Un giro di punte che potrebbe accontentare tutti, anche se Pablo Daniel sogna ancora di poter approdare in una grande (ieri si parlava di un ritorno alla Juventus per sei mesi).

Gilardino ha un obiettivo in mente: raggiungere quota 200 gol in serie A. Chiaro che quindi il ritorno in un club nostrano lo stuzzichi moltissimo. Certo, all’Inter non sarebbe titolare, mentre Parma e Cagliari gli darebbero carta bianca in attacco. Ma a Milano il Gila sogna di rilanciarsi in grande stile, magari rubando pure il posto ai titolari. E affiancando Mauro Icardi, al momento mai in discussione.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →