Atletico Madrid – Granada 2-0 | Video Gol (Mandzukic, Raul Garcia)

Torna al successo l’Atletico Madrid dopo la cocente sconfitta sul campo del Barcellona della scorsa settimana. Al Camp Nou la squadra di Simeone è stata travolta da quella di Luis Enrique ma, sia in settimana in Coppa del Re contro il Real Madrid che oggi contro il Granada, l’Atletico ha dimostrato di essere ancora vivo

Torna al successo l’Atletico Madrid dopo la cocente sconfitta sul campo del Barcellona della scorsa settimana. Al Camp Nou la squadra di Simeone è stata travolta da quella di Luis Enrique ma, sia in settimana in Coppa del Re contro il Real Madrid che oggi contro il Granada, l’Atletico ha dimostrato di essere ancora vivo anche se oggettivamente non sta attraversando un periodo molto brillante da un punto di vista fisico.

Per nascondere il calo di energie Simeone si è anche concesso un po’ di turn over, nel quale ha trovato spazio anche quel Mario Suarez che l’Inter sta corteggiando serratamente, così come il brasiliano Guilherme Siqueira che il Milan vorrebbe per sostituire l’infortunato De Sciglio. Simeone ha dimostrato anche oggi di aver bisogno di tutte le pedine a sua disposizione e molto difficilmente lascerà partire giocatori come Suarez e Siqueira in prestito con diritto di riscatto alla volta dell’Italia.

La Partita – L’Atletico si è sciolto con il passare dei minuti, ma inizialmente ha sofferto l’aggressività di un Granada disperato, arrivato al Vicente Calderon sapendo di non avere nulla da perdere. A spegnere l’entusiasmo degli ospiti ci ha pensato l’arbitro Ignacio Iglesias quando ha concesso un calcio di rigore all’Atletico per una strattonata su Godin, che il difensore uruguayano ha nettamente accentuato al fine di “conquistare” il penalty.

Della battuta si è incaricato il croato Mario Mandzukic che ha superato Olazábal con un potente destro a mezza altezza. Dopo aver sbloccato il risultato l’Atletico ha iniziato a giocare alla sua maniera andando a caccia, al piccolo trotto e senza rischiare nulla, del gol del 2-0. Il raddoppio è arrivato solo a due minuti dalla fine grazie ad una deviazione aerea di Raul García, al quale è bastato impattare il pallone con la schiena per spingerlo in rete.

Atletico Madrid – Granada 2-0 | Le Foto

Atletico Madrid - Granada 2-0 | Le Foto

Atletico Madrid – Granada 2-0 | Le Foto