La Juve insiste per avere Zaza subito. Giovinco verrà svincolato?

Calciomercato Juve: i bianconeri continuano ad insistere per avere Zaza subito a Torino per sostituire Giovinco, per il quale si fa largo l’ipotesi rescissione

In questo mercato di gennaio la Juventus non è ancora riuscita ad individuare le “giuste occasioni” come ha ammesso lo stesso Beppe Marotta, che non ritiene ci siano i margini per riuscire a rinforzare seriamente la rosa di Allegri. Archiviate sul nascere le trattative per Rolando e Sneijder perché ritenute eccessivamente costose, adesso la Juve sta pensando di lavorare in anticipo sulla prossima estate provando a far arrivare a Torino prima del tempo Stefano Sturaro e Simone Zaza.

Il centrocampista del Genoa è già di proprietà della Juventus dalla scorsa estate e potrebbe diventare subito bianconero per infoltire il reparto di centrocampo che in questo momento può contare solo sul jolly Pereyra come sostituto di prima fascia dei titolari Pirlo, Marchisio, Pogba e Vidal. La trattativa con il Genoa per chiudere in anticipo il prestito è viva e l’arrivo di Sturaro non sarebbe comunque legato all’addio di un altro giocatore in rosa. Forse solo Marrone potrebbe lasciare Torino, ma anche dovesse rimanere non sarebbe un problema per Allegri.

Discorso diverso quello legato a Simone Zaza. L’attaccante lucano la scorsa estate è diventato tutto di proprietà del Sassuolo, al quale la Juve ha ceduto la propria metà del cartellino ottenendo in cambio una clausola per riacquistare il giocatore nell’estate 2015 per 15 milioni di euro. In questo momento quindi la Juve non potrebbe avanzare alcuna pretesa sul giocatore, pur potendo contare su rapporti di grande collaborazione con i dirigenti del Sassuolo.

I neroverdi, che occupano una posizione di classifica più che tranquilla, dovrebbero dunque consentire alla Juventus di esercitare in anticipo questa “clausola di ricompra” ottenendo in cambio qualcos’altro, magari un accordo sul prestito di Berardi – altro giocatore in comproprietà fino a giugno tra le due società – anche per la prossima stagione. In ogni caso questa operazione non andrà in porto se i bianconeri non riusciranno a convincere Sebastian Giovinco a lasciare Torino anzitempo.

Il numero 12 ha già firmato per i canadesi del Toronto in vista di luglio quando scadrà il suo contratto, ma secondo le ultime indiscrezioni la Juve sarebbe pronta a svincolarlo fin da subito, consentendogli così di trasferirsi immediatamente in nord America per l’inizio della MLS in programma a Marzo.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →