Inter - Palermo 3-0 | Risultato finale | Nerazzurri trascinati da Icardi, in gol anche Guarin

La diretta della sfida di San Siro tra i nerazzurri e i rosanero, posticipo della ventiduesima giornata di Serie A. Tempo reale a partire dalle 20:45.

Inter - Palermo | Come vederla in streaming e in tv

Il posticipo di San Siro inizierà alle 20:45, ecco tutte le informazioni per guardare la partita in tv e streaming. Gli abbonati a Mediaset Premium devono collegarsi ai canali Calcio e Calcio HD (370 e 380), la telecronaca sarà di Pierluigi Pardo affiancato da Antonio Di Gennaro, sul campo per interventi e approfondimenti ci saranno Claudio Raimondi e Marco Barzaghi. Chi invece preferisce Sky può seguire la diretta sui canali Sport 1 HD, SuperCalcio HD e Calcio 1 HD (201, 205 e 251), a raccontare la partita ci sarà Maurizio Compagnoni con il commento tecnico di Daniele Adani, mentre a bordo campo ci saranno Alessandro Alciato, Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni. La partita sarà disponibile anche in streaming su pc, smartphone e tablet attraverso le applicazioni Premium Play e SkyGo.

L'Inter torna in campo davanti al proprio pubblico e ha l'obbligo di non compiere un altro passo falso, dopo le due sconfitte consecutive contro Torino e Sassuolo. Di fronte però troverà un Palermo in ottima forma e protagonista, fino ad ora, di una stagione assolutamente positiva. La squadra di Iachini è reduce dalla vittoria al Barbera contro il Verona e soprattutto potrà affrontare i nerazzurri forte dei quattro punti di vantaggio in classifica. Per Mancini un nuovo passo falso, dopo l'eliminazione in Coppa Italia, potrebbe essere estremamente negativo, con il pubblico di San Siro pronto a contestare. Serve una svolta, prima che sia troppo tardi.

Mancini in conferenza stampa si è detto sicuro di un'accoglienza positiva da parte del pubblico, certo però che domani servirà una partita di livello per non uscire tra i i fischi. Al centro della difesa ci sarà Ranocchia, difeso dal tecnico dopo l'errore contro il Napoli, al suo fianco Juan Jesus. Sulle fasce si rivede Nagatomo, che torna dalla Coppa d'Asia, mentre a destra subito in campo Santon che in nerazzurro aveva mosso i suoi primi passi da professionista. Ci sarà anche Brozovic, sulla linea mediana insieme a lui Medel e Kovacic che arretra di qualche metro per lasciare a Shaqiri il ruolo di mezza punta. Le sorprese il Mancio le riserva per l'attacco, di nuovo fiducia a Icardi, l'argentino farà coppia con il giovane Puscas che bene ha fatto al San Paolo quatto giorni fa.

Totalmente diversa la situazione del Palermo, i siciliani arrivano a Milano forti del vantaggio in classifica sui nerazzurri e soprattutto con la tranquillità di chi non ha nulla da perdere. In avanti Iachini continuerà a dare fiducia alla coppia meraviglia composta da Dybala e Vazquez, due che fino ad ora hanno dimostrato di saper mettere in difficoltà qualsiasi difesa. In regia ci sarà Jajalo, è lui il titolare con Maresca infortunato, ai suoi lati ci sarà capitan Barreto e Rigoni. I problemi sono in difesa visto che mancano Andelkovic e Vitiello. Il tecnico sceglie la difesa a tre con Gonzalez al centro, mentre Terzi e Daprelà saranno rispettivamente a destra e a sinistra del costaricano.

Seguiremo la sfida di San Siro, posticipo della ventiduesima giornata di Serie A, in diretta con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 20:45.

Inter - Palermo | Probabili formazioni

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Brozovic, Medel, Kovacic; Shaqiri; Puscas, Icardi.
A disposizione: Carrizo, Berni, Vidic, Dodò, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Guarin, Podolski, Palacio, Bonazzoli.
Allenatore: Mancini.
Squalificati: Donkor.
Indisponibili: Campagnaro, Andreolli, D'Ambrosio.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Terzi, Gonzalez, Daprelà; Morganella, Rigoni, Jajalo, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala.
A disposizione: Ujkani, Bolzoni, Fulignati, Milanovic, Rispoli, Ortiz, Emerson, Della Rocca, Chochev, Quaison, Belotti, Joao Silva.
Allenatore: Iachini.
Squalificati: Andelkovic.
Indisponibili: Maresca, Vitiello.

Arbitri: Guida (guardalinee Manganelli e Gava, quarto uomo Crispo, arbitri di porta Giacomelli e Mariani)

Inter - Palermo | Precedenti

Il Palermo nella sua storia ha visitato San Siro per sfidare l'Inter in 26 occasioni senza mai riuscire a centrare la vittoria. La prima sfida risale al lontano 1932/1933, vinsero i nerazzurri per 5-1. L'ultima volta, nel 2012/2013, la squadra di casa ha conquistato i tre punti grazie ad un 1-0 frutto di un'autorete di Garcia. Molto più spettacolare il pareggio della stagione precedente, la partita finisce 4-4 con Milito e Miccoli protagonisti assoluti, rispettivamente autori di un poker e di una tripletta. In generale le sfide tra milanesi e siciliani sono sempre ricche di gol, in totale sono 91 le reti messe a segno, di cui 68 per l'Inter e 23 per i rosanero.

seriea1415_inter-palermo_calcioblog

  • shares
  • Mail