Juventus-Sassuolo: prendi i punti e scappa

L'1-0 al Sassuolo permette alla Juve di allungare, forse definitivamente, sulla Roma. Ma per la Champions servirà altro.

La Juve prende i tre punti e scappa. In tutti i sensi. In classifica. E dal campo. Perché l'1-0 al Sassuolo non è certo di quelli da ricordare. Perché, allo stadio, la Curva Sud è vuota per una protesta dei tifosi bianconeri contro la polizia. E dire che l'1-0 di ieri sera, firmato Pogba, potrebbe essere quello dello scudetto.

Dopo tanti match point tirati sulla rete, finalmente Madama scaccia gli incubi e viaggia a +11. Quasi imprendibile a 12 turni dalla fine. Scappa senza brillare. Risolvendo, addirittura, in contropiede. Grazie a Pepe e al Polpo, che fino a quel momento aveva giocato piuttosto male. Un po' come tutta la Juve. Che ha però un merito: anche se in modo confuso, nella ripresa ha intensificato la presenza nella trequarti emiliana. Fino a sfondare.


Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto

Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto
Juventus - Sassuolo 1-0 | Foto

Se per lo scudetto, dunque, pare fatta, per la Champions servirà una Juve diversa da quella vista da dopo Natale in poi (salvo qualche rara eccezione). Tanti big paiono a corto di fiato, a cominciare proprio dal centrocampo. Reparto che, nella Juve, solitamente fa la differenza. Ma anche gli attaccanti vanno a corrente alternata. Lo stesso Tevez pare in condizioni fisiche precarie.

Il lato positivo è che la difesa, contro il forte tridente di Di Francesco, non ha concesso nulla. Pur con un paio di errori da parte di Bonucci e Chiellini. E che la condizione fisica, comunque, ha permesso ai bianconeri di spingere ancora sull'acceleratore nel finale. Come se la benzina, in fondo, ci fosse ancora. Da qualche parte. Ora, da Palermo, probabilmente vedremo turnover. Il vantaggio lo permette. Anche se non bisognerà distrarsi eccessivamente.

Tevez Barzagli

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail