Calciomercato Roma: Luiz Adriano a giugno

A giugno la Roma chiuderà per l'attaccante brasiliano Luiz Adriano, già cercato con insistenza a gennaio.

Il primo rinforzo per la Roma, a giugno, sarà l'attaccante brasiliano Luiz Adriano. Il presidente dello Shakhtar Donetesk ha tenuto duro a gennaio scorso, trattenendo il giocatore richiesto da Walter Sabatini. Nell'estate prossima, però, l'operazione si farà. Sarà uno dei tasselli della rivoluzione giallorossa.

L'allenatore Rudi Garcia che, salvo cataclismi, rimarrà sulla panchina capitolina anche l'anno prossimo, ha intenzione di fare molti cambiamenti. Anche in attacco. Dove si presume che Mattia Destro non tornerà, a meno che il Milan decida di non pagare i 16 milioni di clausola per il riscatto del giocatore.

Tornando a Luiz Adriano, a gennaio si trattava sulla base di 20 milioni di euro, tra qualche mese il brasiliano potrà sbarcare a Trigoria per una cifra intorno ai 10 - 12 milioni. Il suo contratto è infatti in scadenza il prossimo 31 dicembre. Con la squadra ucraina, quest'anno, ha già segnato 15 gol e fornito 7 assist in 23 presenze. Nella mente di molti ci sono i cinque gol rifilati al Bate Borisov in una sola partita in Champions.

Del resto, era lui la prima scelta della Roma a gennaio. Sabatini ha poi virato su Doumbia, che si sta rivelando un flop. Ma un sostituto di Francesco Totti serve assolutamente. E deve essere un centravanti, una prima punta con parecchi gol tra i piedi. Solo così la prossima Roma potrà tentare di nuovo l'assalto a uno scudetto che pare ormai essere svanito.

Luiz Adriano

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail