Fiorentina - Roma 1-1 | Risultato finale | Keita agguanta il pari, Ljajic sbaglia un rigore

La diretta dell'andata degli ottavi di finale di Europa League tra Fiorentina e Roma. Tempo reale a partire dalle 21:05.

Fiorentina - Roma | Informazioni streaming e tv

L'Europa League è un'esclusiva Mediaset, la sfida del Franchi questa sera sarà tra smessa sia su Mediaset Premium, anche in HD, che in chiaro su Rete 4. I canali su cui sintonizzare il decoder sono Calcio e Calcio HD (370 e 380) o alternativamente Rete 4 e Rete 4 HD (4 e 504). La diretta sarà disponibile anche in streaming per smartphone, tablet e computer attraverso l'app Premium Play o sul sito SportMediaset.it. La telecronaca sarà di Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Aldo Serena, a bordo campo per approfondimenti e intervista ci sarà Pietro Pinelli. I tifosi giallorossi infine potranno anche scegliere il flusso audio a loro dedicato con la telecronaca del tifoso Carlo Zampa.

Fiorentina - Roma è il derby tutto italiano valido per la gara d'andata degli ottavi di Europa League. Per il secondo anno consecutivo i viola si ritrovano ad affrontare una connazionale e sperano che contro i giallorossi le cose possano andare meglio rispetto alla scorso anno, quando arrivò l'eliminazione per mano della Juve, al termine di due sfide molto combattute. Di sicuro nemmeno la squadra di Garcia è contenta di questo avversario, intanto perché è sempre meglio evitare una squadra del proprio stesso paese, e poi perché i ragazzi di Montella fanno paura. Non è un caso che proprio qualche settimana fa sono stati loro a interrompere la corsa della Roma in Coppa Italia vincendo 2-0 all'Olimpico.

Per la prima volta in questa stagione Rudi Garcia deve rinunciare a Totti per infortuni. Il capitano in questi giorni si è allenato a parte a causa di un leggero risentimento muscolare alla coscia destra e non è stato nemmeno inserito nella lista dei convocati. La prima novità nella formazione di domani riguarda il portiere, tra i pali ci sarà infatti Skorupski. In difesa soltanto Manolas viene confermato rispetto alla formazione che ha pareggiato contro il Chievo, con lui al centro ci sarà Yanga-Mbiwa, mentre le due fasce saranno presidiate da Torosidis e Holebas. A centrocampo ci sarà sicuramente Nainggolan, squalificato in campionato, con lui due tra De Rossi, Keita e Pjanic. In attacco spazio all'ex Ljajic, dovrebbe esserci anche Gervinho, mentre il terzo posto se lo contendono Iturbe e Florenzi, in panchina è pronto Doumbia.

Qualche problema in più per Vincenzo Montella, soprattutto per il reparto offensivo dove non può contare sui due nuovi acquisti Diamanti e Gilardino. Con Gomez infortunato lo staff medico viola farà di tutto per recuperare Babacar, al centro dell'attacco ci sarà lui, condizioni fisiche permettendo. Non mancherà Salah, l'uomo più in forma tra i toscani in questo momento, con una maglia da titolare che dovrebbe andare anche sulle spalle di Joaquin. In mezzo al campo si riprende il suo posto Pizarro, rientra anche Borja Valero, Aquilani e Mati Fernandez in lizza per l'ultimo posto. Gli esami sostenuti da Savic hanno dato esito negativo ma il giocatore verrà comunque risparmiato per precauzione, al centro della difesa ci saranno Basanta e Gonzalo Rodriguez, Richards e Alonso sono favoriti per il ruolo di terzino, tra i pali confermato Neto.

Fiorentina - Roma | Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Neto; Richards, Rodriguez, Basanta, Alonso; Borja Valero, Pizarro, Mati Fernandez; Salah, Babacar, Joaquin.
A disposizione: Rosati, Lezzerini, Savic, Lazzari, Kurtic, Rosi, Pasqual, Aquilani, Badelj, Vargas.
Allenatore: Montella.

Roma (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Yanga-Mbiwa, Manolas, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Keita; Florenzi, Ljajic, Gervinho.
A disposizione: De Sanctis, Curci, Astori, Cole, Coumbia, Iturbe, Paredes, Pjanic, Spolli, Uçan, Verde.
Allenatore: Garcia.

Fiorentina - Roma | Precedenti

Le sue squadre non si sono mai incrociate in una competizione europea, ma hanno giocato contro già tre volte in questa stagione. La prima sfida in campionato ha vinto la Roma, al ritorno è stato 1-1, mentre la Fiorentina si è presa la rivincita prendendosi vittoria e qualificazione in semifinale di Coppa Italia all'Olimpico. I viola incontrano per la terza volta un'italiana, nei due precedenti entrambi con la Juve è andata male, due pareggi e due sconfitte, un'eliminazione e soprattutto una finale di Coppa Uefa persa. Stessa sorte per i capitolini che hanno incontrato l'Inter in finale di Coppa Uefa nel 1990/1991, al ritorno all'Olimpico vinsero 1-0 troppo poco per ribaltare il 2-0 dell'andata e per conquistare il trofeo.

el1415_calcioblog_fiorentina-roma

  • shares
  • Mail