Juventus-Genoa 1-0 Finale | Serie A | Decide Tevez che sbaglia un penalty

Serie A 2014-2015, 28.ma giornata: Juventus-Genoa 1-0 (Tevez)

14:00 - Juventus-Genoa, annunciate le formazioni ufficiali.

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pereyra, Padoin, Tevez, Llorente. A dosp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Evra, Sturaro, Pepe, Vitale, Coman, Matri. All.: Allegri

Genoa (3-4-3): Perin, De Maio, Burdisso (C), Perotti, Niang, Roncaglia, Lestienne, Bergdich, Edenilson, Kucka, Bertolacci.

Juventus-Genoa in diretta

Juventus-Genoa, 22 marzo 2015. Dopo aver raggiunto i quarti di finale di Champions League, la Juve di Massimiliano Allegri si catapulta nuovamente sul campionato. Il tecnico toscano e i suoi vogliono chiudere definitivamente i conti con il campionato, ma si troveranno di fronte un Genoa desideroso di riscattare l’ultima sconfitta casalinga rimediata per mano del Chievo Verona. Non sarà affatto facile, dunque, tanto che Allegri cerca di alzare l’attenzione del gruppo evidenziando:

"Genoa, Empoli e Parma soon tre partite decisive. Sarà un banco di prova importante".

Contro il Genoa la Juventus si presenterà abbastanza incerottata con ben nove assenti, otto per infortunio e uno per squalifica: mancheranno dunque Morata, fermato dal giudice sportivo, ma anche Romulo, Asamoah, Caceres, Pirlo, Marrone, Pogba e De Ceglie. Per quel che riguarda la formazione, Allegri schiererà dal primo minuto Marchisio, nonostante nelle ultime ore abbia avuto qualche fastidio e fa partire dalla panchina l’ex Sturaro. In avanti, tridente composto da Tevez, Llorente e Pepe.

Nel Genoa è recuperato Tino Costa, ma sarà assente per squalifica Rincon, così come l’ex Iago Falque. Infortunato un altro ex bianconero, il difensore Ariaudo, mentre uno dei protagonisti del primo scudetto di Conte, Marco Borriello, sarà regolarmente in campo in avanti assieme a Niang e Perotti.

Juventus-Genoa | Diretta TV e streaming

Il match dello Juventus Stadium sarà trasmesso in diretta TV alle 15 su Sky Sport 1 HD, Premium Calcio e Premium Calcio HD. Sia la pay TV di Sky, sia quella di Mediaset garantiranno approfondimenti prima e dopo il match, con tanto di interviste ai protagonisti. In streaming, Juve-Genoa sarà fruibile via smartphone, tablet e computer attraverso SkyGo e PremiumPlay.

seriea1415_calcioblog_juventus-genoa

Juventus-Genoa | Precedenti Allegri-Gasperini

La Juventus vuole vendicare la sconfitta dell’andata allo stadio Marassi, ma c’è anche Massimiliano Allegri che vuole invertire la rotta negli scontri diretti contro il collega Giampiero Gasperini. I due allenatori, infatti, si sono incrociati fin qui otto volte e il bilancio, inclusa la dara del Ferraris in questo campionato, è a favore del tecnico genoano: quattro vittorie, due pareggi e due affermazioni di Allegri.

Juventus-Genoa | Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Vidal, Marchisio, Pereyra; Pepe, Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Chiellini, Sturaro, Padoin, Vitale, Coman, Matri. All. Allegri Squalificati: Morata
Indisponibili: Romulo, Asamoah, Caceres, Pirlo, Marrone, De Ceglie, Pogba

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich; Niang, Borriello, Perotti. A disp: Lamanna, Izzo, Tambè, Marchese, Tino Costa, Mandragora, Sommariva, Lestienne, Laxalt, Pavoletti. All.: Gasperini
Squalificati: Rincon, Iago
Indisponibili: Ariaudo

  • shares
  • Mail