Gibilterra, primo gol ufficiale nelle qualificazioni europee

La rete è stata siglata da Lee Casciaro.

Oggi, domenica 28 marzo 2015, tra le tante partite internazionali valevoli per le qualificazioni agli Europei 2016 che si svolgeranno in Francia, si è giocata anche Scozia - Gibilterra, valida precisamente per il Gruppo D che include anche Georgia, Germania, Irlanda e Polonia.

La partita in questione, che si può definire uno dei tanti "derby" del Regno Unito, è terminata con un risultato largamente negativo per la selezione gibilterrina che ha perso 6-1 contro gli scozzesi.

Nonostante ciò, oggi si può comunque definire un giorno storico per la nazionale di Gibilterra che, come sappiamo, essendo membro UEFA dal 24 maggio 2013 sta affrontando per la prima volta il girone di qualificazione per gli Europei.

Come avete già notato, infatti, Gibilterra ha siglato il gol della bandiera contro la Scozia, di conseguenza, è da registrare la prima storica rete in una partita ufficiale, non amichevole, della nazionale di Gibilterra.

Il gol è stato segnato da Lee Casciaro, attaccante 33enne dei Lincoln Red Imps, calciatore non professionista (nella vita di tutti i giorni, Casciaro è un poliziotto). Casciaro, con questa rete messa a segno al 20esimo minuto del primo tempo, ha firmato il momentaneo 1-1.

Per la cronaca, la Scozia si era portata in vantaggio con Maloney; dopo il pareggio gibilterrino, gli scozzesi hanno dilagato con una tripletta di Fletcher, un altro gol di Maloney e una rete di Naismith.

lee casciaro

Come già sottolineato, non si tratta del primo gol assoluto di Gibilterra. La prima rete, infatti, arrivò il 1° marzo 2014, durante un'amichevole con le Isole Fær Øer, terminata con il risultato di 1-4. Il gol in questione fu segnato da Roy Chipolina, difendore 32enne del Lincoln Red Imps.

Gibilterra ha all'attivo anche una vittoria, ottenuta sempre in amichevole ovviamente, contro la nazionale di Malta (1-0 con gol di Kyle Casciaro, centrocampista 38enne del Lincoln Red Imps) e anche due pareggi contro Slovacchia (0-0) ed Estonia (1-1 con gol di Anthony Bardon, centrocampista 22enne del Manchester 62).

Parlando di gare ufficiali, e quindi del gruppo D delle qualificazioni ad Euro 2016, invece, fino ad ora Gibilterra ha perso pesantemente contro Polonia (0-7), Irlanda (0-7), Georgia (0-3) e Germania (0-4).

Con la partita contro la Scozia, le sconfitte salgono a 5 ma la giornata di oggi, grazie al gol di Casciaro, è sicuramente un po' meno amara.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail