Rassegna stampa 3 giugno 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di mercoledì 3 giugno 2015.

Le dimissioni di Blatter da presidente della Fifa dopo ben 17 anni e dopo una delicata indagine del FBI rappresentano la notizia del giorno sul fronte calcistico e non solo.

Corriere Dello Sport dedica la prima pagina alla storica svolta, titolando: “La fine del boss e spiegando “Molla dopo 17 anni la guida della Fifa, è indagato dall’FBI, accusa al vice Valke di tangenti. Il successore a inizio 2016”.

Anche la La Gazzetta Dello Sport apre con l’addio di Blatter, ma dà ampio spazio al Milan e alla ricerca del nuovo allenatore. Ancelotti ha detto no e in pole position arriva Sinisa Mihajlovic.

TuttoSport dedica un titolo secco alle dimissioni di Blatter e si concentra su Valentino Rossi e la Juve che fanno affari insieme, con l’azienda del pilota che produrrà il merchandising bianconero. Il titolo: “La Juve vale di più”.

corriere_dello_sport-2015-06-03-556e2e4037422

  • shares
  • Mail