Juventus e Valentino Rossi "soci" per i prossimi 4 anni

La Juventus e Valentino Rossi si “alleano”: l’azienda di proprietà del nove volte campione del Mondo di motociclismo, la VR46, si occuperà in esclusiva del merchandising della Vecchia Signora per i prossimi quattro anni. Non c’è ancora il contratto nero su bianco, ma è ormai solo una questione di ore, al massimo giorni, come lascia intendere il manager di Rossi, Carlo Alberto Tebaldi, amministratore delegato della VR46. Nonostante il ‘Dottore’ sia di fede interista, la dirigenza bianconera ha voluto legare il proprio nome a quello dell’azienda del pilota Yamaha, che si occupa già del merchandising di diverse scuderie del Motomondiale.

Un connubio vincente quello tra la Juventus e Rossi, poiché lega la squadra più titolata d’Italia (tra le più titolate al Mondo) e il centauro più amato dagli italiani, che può vantare in bacheca qualcosa come 9 campionati del mondo. L’accordo che sarà ufficializzato a breve, avrà la durata di quattro di anni e i prodotti saranno in vendita a partire da settembre: Tuttosport ha pubblicato oggi la notizia essendo riuscita a leggere, pare, il comunicato stampa della società bianconera in anteprima.

Juventus - Allenamento allo Stadium

Registi dell’operazione, Francesco Calvo, responsabile marketing della Juventus e con un’esperienza pregressa in Philip Morris al seguito della Ferrari e della Ducati, lo stesso Carlo Alberto Tebaldi, ad di VR46, e Maurizio Arrivabene, colui il quale portò Rossi in Ducati nel 2011 e attualmente ricopre il ruolo di Team Principal della Ferrari, oltre ad essere consigliere d’amministrazione della stessa Juventus.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: