Juventus-Barcellona: i precedenti

Juventus e Barcellona si troveranno di fronte nella finale di Berlino del 6 giugno e sarà il nono incrocio in competizioni internazionali, il primo in assoluto in una finale. Entrambe le squadre, quella di Allegri e quella di Luis Enrique, hanno vinto sia il campionato sia la coppa di Lega e ora sognano il triplete: si tratterà di una sfida ad altissimo tasso tecnico, come sempre lo è stato in passato. Il bilancio degli otto precedenti è a favore dei bianconeri: quattro vittorie, due pareggi e due sconfitte. Il computo totale dei gol dice ancora Juve: 10 gol fatti contro i 9 subiti. Per entrambe le squadre sarà l’ottava finale di Champions (prima Coppa dei Campioni) della loro storia: in caso di vittoria bianconera, il club torinese otterrebbe la terza "coppa dalle grandi orecchie", mentre per il Barcellona potrebbe essere la quinta.

Coppa Delle Fiere 1970/1971

Il primo scontro tra Juventus e Barcellona risale alla Coppa delle Fiere della stagione 1970-71: allora ebbero la meglio proprio i bianconeri che si imposero sia all’andata, sia al ritorno dei sedicesimi di finale per 2-1.

Coppa Dei Campioni 1985/1986

Quindici stagioni dopo, Juve e Barcellona si troveranno nuovamente di fronte ai quarti della Coppa dei Campioni: i bianconeri, detentori del trofeo, furono sconfitti 1-0 fuori casa e al ritorno non andarono oltre il risultato di 1-1 venendo eliminati.

Coppa Delle Coppe 1990/1991

Juventus eliminata dal Barcellona anche in semifinale di Coppa delle Coppe: i catalani si imposero in Spagna per 3-1, poi al ritorno a Torino fu 1-0 per i bianconeri. Il Barcellona perse poi la finale contro il Manchester United con il punteggio di 2-1.

Champions League 2002/2003

Gli ultimi precedenti risalgono alla stagione 2002-2003, quando la Juventus eliminò il Barcellona ai quarti di finale. All’andata il match si concluse con il punteggio di 1-1: allo stadio Delle Alpi andarono in gol Montero e Saviola. Al ritorno, partita palpitante con punteggio definito solo ai supplementari: i tempi regolamentari si erano conclusi ancora una volta 1-1 (Nedved, Xavi), poi la Juve ridotta in 10 trovò il gol del definitivo 1-2 con Zalayeta al 114’.

Juventus-Barcellona

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail