La candid camera di Shaqiri: lezioni di calcio travestito da vecchietto | Video

I calciatori si godono le meritate vacanze dopo le fatiche di un'intera stagione, un periodo ideale per rilassarsi, caricare le batterie in vista del ritiro e, perché no, magari divertirsi. È quello che ha pensato Xherdan Shaqiri quando ha accettato di prendere parte a una candid camera organizzata dal tabloid svizzero Blick. L'interista viene truccato ad arte,le operazioni di make up durano oltre due ore, per sembrare un anziano, ha un passato da calciatore e il suo sogno è quello di svolgere ancora un allenamento con i giovani. L'allenatore del Kriens, una squadra di Lucerna, lo spiega ai suoi giovani calciatori, il suo nome è Ansueli Strasser.

All'inizio Shaqiri si limita a osservare gli esercizi fisici dei ragazzi, ironizza con qualcuno chiedendogli se è già stanco. Poi però arriva il momento di usare il pallone ed è allora che l'arzillo vecchietto inizia a mettere in mostra le sue qualità. I suoi scatti mettono in evidenza un'insospettabile agilità, i suoi lanci sono precisi al millimetro, ma soprattutto le sue punizioni sono micidiali. I giovani calciatori del Kriens si guardano increduli, fino a quando Shaqiri non toglie la barba e la parrucca e svela la sua vera identità, prima di venire sommerso dagli abbracci.

La candid camera fa parte di una nuova iniziativa del tabloid per rendere felici i suoi lettori, si chiama "Blick sogni avverati". In pratica ognuno può esprimere il suo desiderio e il quotidiano cercherà di realizzarlo, il video con Shaqiri è servito proprio a lanciare questa nuova campagna.

Xherdan Shaqiri

  • shares
  • Mail