Calcioscommesse: nuovo processo per Lecce e Genoa, salvi Lazio e Mauri

La Procura della Figc si muove dopo aver ricevuto i nuovi atti dalla Procura di Cremona: per Genoa e Lecce nuovi guai?

Calcioscommesse – La Procura della Figc salva la Lazio e Stefano Mauri, ma è pronta ad aprire un nuovo procedimento nei confronti di Lecce e Genoa. Lo ha deciso il procuratore Stefano Palazzi dopo aver analizzato i nuovi incartamenti ricevuti dalla Procura di Cremona. Secondo quanto riporta l’agenzia ‘Ansa’, nell’ambito della stessa inchiesta, dunque, la procura federale avrebbe deciso di muoversi in due modi differenti: nessun processo bis per la Lazio del consigliere federale Claudio Lotito e per l’ex capitano Stefano Mauri, mentre ci sarà una nuova valutazione nei confronti di Lecce e Genoa. Nei confronti dei tesserati Milanetto, Ferrario, Benassi e Rosati le richieste del pm sportivo sono di una squalifica a tre anni e mezzo.

E non finisce qui, poiché la Procura Federale ha anche trasmesso la chiusura dell’inchiesta in merito alla partita Crotone-Atalanta, sulla quale ha indagato sempre Cremona. Molto soddisfatto il legale di Stefano Mauri, che dopo aver concluso la sua avventura alla Lazio è attualmente svincolato e in cerca di una nuova squadra.

“Ovviamente non posso che essere contento, ma non avevo dubbi su questo esito – dice Matteo Melandri – Ci sono diverse soluzioni e questa questione aiuta. Spero che consenta a lui e agli altri di scegliere in modo più tranquillo”.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calcioscommesse

Tutto su Calcioscommesse →