Inter-Atalanta 1-0 Finale | Serie A | Gol di Jovetic

Inter-Atalanta, 1.a giornata di Serie A 2015-2016

Serie A 2015-2016, 1.a giornata
LIVE

Inter

Jovetic 90’+3


1



0

Atalanta


INT


95′


ATA

95′



  • 20:39 – Poco più di 5 minuti al fischio d’inizio di Inter-Atalanta


  • 20:41 – Importante novità nella formazione dell’Inter: Icardi ha un problema alla coscia e rimarrà in panchina. Coppia offensiva nerazzurra composta da Palacio e Jovetic


  • 20:44 – Contrordine, Icardi vuole giocare e scenderà in campo con la fascia di capitano


  • 1”

    Calcio d’inizio a favore dell’Atalanta: partiti!


  • 3”

    Clamorosa occasione per l’Atalanta! Gnoukouri perde palla nei pressi dell’area, ma il ‘Papu’ Gomez non trova la porta da posizione favorevole


  • 6”

    Altra occasione per l’Atalanta: Gomez parte tutto solo in contropiede, ma dopo essere entrato in area viene murato da un avversario


  • 9”

    Partita che vive di folate da una parte e dall’altra: tanti errori tecnici in fase di impostazione


  • 11”

    Jovetic intensifica il riscaldamento: Mancini potrebbe già effettuare il primo cambio, Icardi non ce la fa


  • 12”

    L’Inter reclama un calcio di rigore per un fallo di mani in area atalantina, ma non sembra esserci nulla


  • 14”

    Conclusione dal limite di Gnoukouri: palla alta


  • 15”

    Finisce la partita di Icardi: entra Jovetic


  • 20”

    Ritmi blandi, ma l’Atalanta si fa preferire all’Inter per incisività


  • 22”

    Tentativo dal limite di Jovetic: Sportiello senza problemi


  • 23”

    Ci prova anche Medel dalla distanza: tiro sbilenco


  • 23”

    Cambio anche nell’Atalanta: fuori Denis per infortunio, dentro Pinilla


  • 28”

    Punizione dalla distanza battuta da Jovetic: palla in curva


  • 34”

    La partita sta diventando abbastanza spigolosa, le emozioni comunque giungono col contagocce


  • 36”

    Ammonito Palacio per un brutto fallo su un difensore avversario


  • 40”

    Occasionissima Inter: De Roon anticipa Brozovic a pochi passi dal gol


  • 43”

    Secondo tentativo dalla distanza di Jovetic: tiro strozzato e palla sul fondo


  • 44”

    Kondogbia vicino al gol: Sportiello dice no respingendo di piede


  • 45”

    Due minuti di recupero


  • 45’+2′

    Fine primo tempo


  • 21:36 – Reti bianche tra Inter e Atalanta alla fine del primo tempo: la squadra di Mancini cresciuta nel finale


  • 46”

    Comincia la ripresa: primo pallone giocabile per l’Inter


  • 46”

    Subito un cambio tra i padroni di casa: fuori Gnoukouri per Hernanes


  • 46”

    Brutto fallo di Maxi Moralez su Murillo: cartellino giallo


  • 48”

    Tentativo di Brozovic: conclusione da dimenticare


  • 50”

    Terrificante conclusione di Kondogbia: Sportiello respinge in angolo con i pugni


  • 52”

    Atalanta pericolosa con Gomez: il tiro-cross dell’argentino finisce sul fondo


  • 55”

    Stendardo rimane a terra dopo uno scontro di gioco: l’arbitro costretto a fermare il gioco, si riprenderà da una palla in due


  • 58”

    Contropiede Atalanta: grande falcata di De Roon, ma Gomez spreca tutto con un tiro-cross sballato


  • 60”

    Scontro tra Kondogbia e Pinilla a centrocampo: ha la peggio l’attaccante dell’Atalanta


  • 63”

    Si muove qualcosa sulla panchina dell’Atalanta, tra poco dovrebbe esserci un cambio


  • 63”

    Occasionissima Brozovic: il croato spara alto da pochi passi


  • 64”

    Cambio nell’Atalanta: dentro D’Alessandro per Moralez


  • 66”

    Ammonito Carmona: intervento in ritardo su Murillo


  • 70”

    Partita scialba, il possesso palla dell’Inter è spesso fine a se stesso


  • 71”

    Secondo fallo di Carmona in pochi minuti: l’arbitro tira fuori il secondo giallo e il conseguente rosso


  • 74”

    Jovetic vicino al gol: Sportiello non ci sarebbe mai arrivato


  • 78”

    INTER IN GOL CON PALACIO! L’arbitro però annulla giustamente per una posizione di fuorigioco


  • 78”

    Dentro Migliaccio, fuori Gomez nell’Atalanta


  • 82”

    Ammonito anche Pinilla: fallo su Murillo


  • 84”

    Invenzione di Hernanes in mezzo al traffico: il brasiliano non trova la porta per un soffio


  • 85”

    Ultimo cambio per l’Inter: esce Brozovic, entra il baby Manaj


  • 88”

    Assist di Manaj per Hernanes, ma il tiro del ‘Profeta’ è un passaggio a Sportiello


  • 89”

    PALO DI PALACIO! L’argentino da pochi passi ha una ghiotta occasione per andare in gol


  • 90”

    Cinque minuti di recupero


  • 90’+2′

    Super Sportiello su Santon dalla distanza!


  • 90’+3′

    GOOOOL DELL’INTER!!! Stevan Jovetic la mette dentro con un perfetto tiro a giro sul secondo palo


  • 90’+5′

    Finisce qui: Inter batte Atalanta 1-0

20:00 – Inter-Atalanta formazioni ufficiali.

Inter (4-3-1-2): 1 Handanovic; 21 Santon, 25 Miranda, 24 Murillo, 5 Juan Jesus; 27 Gnoukouri, 17 Medel, 7 Kondogbia; 77 Brozovic; 8 Palacio, 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 10 Jovetic, 14 Montoya, 16 Schelotto, 19 Taider, 23 Ranocchia, 33 D’Ambrosio, 55 Nagatomo, 88 Hernanes, 93 Dimarco, 97 Manaj. Allenatore: Roberto Mancini.

Atalanta (4-3-2-1): 57 Sportiello; 33 Cherubin, 5 Masiello, 2 Stendardo, 93 Dramé; 15 De Roon, 17 Carmona, 27 Kurtic; 10 Gomez, 11 Moralez; 19 Denis. A disposizione: 30 Bassi, 4 Giorgi, 6 Bellini, 7 D’Alessandro, 8 Migliaccio, 9 Boakye, 20 Estigarribia, 24 Conti, 28 Brivio, 51 Pinilla, 77 Raimondi, 88 Grassi. Allenatore: Edy Reja.

08:56 – Inter-Atalanta, le ultimissime sulle formazioni. Confermate le indiscrezioni della vigilia sulla formazione nerazzurra: Gnoukouri giocherà titolare, Jovetic in netto vantaggio su Palacio per affiancare Icardi e Brozovic più di Hernanes nel ruolo di trequartista. Nell’Atalanta, invece, Denis avrebbe vinto il ballottaggio con Pinilla e giocherà in attacco con D’Alessandro e Gomez. De Roon sarà il vice Cigarini, out un mese dopo l’operazione al ginocchio.

Inter-Atalanta | 1.a giornata Serie A 2015-2016

Inter-Atalanta, prima giornata di Serie A, 23 agosto 2015 ore 20:45. L’Inter di Roberto Mancini affronta l’Atalanta all’esordio nel campionato che, nelle intenzioni della dirigenza e dei tifosi, dovrebbe essere quello della rinascita. Il pre-campionato non è stato all’altezza, almeno dal punto di vista dei risultati, ma con l’oliarsi dei meccanismi e ancora qualche colpo di mercato, il tecnico di Jesi è convinto che questa squadra possa quantomeno centrare una qualificazione in Champions League.

Al cospetto dell’Inter ci sarà l’Atalanta di Reja, una squadra che negli ultimi anni ha dato parecchi dispiaceri ai nerazzurri di Milano, anche se le statistiche sono tutte per il club di Thohir. Con tre vittorie e un pareggio, l’Inter è ancora imbattuta alla prima di campionato contro l’Atalanta. La ‘Dea’, inoltre, è la squadra che in Serie A ha perso più partite all’esordio (24). I favori del pronostico, dunque, pendono dalla parte della squadra di Mancini, ma guai a dare qualcosa per scontato.

Quanto alle probabili formazioni, l’Inter si schiererà con un 4-3-1-2, con Brozovic confermato nel ruolo di trequartista come le ultime amichevoli. Jovetic ha scalzato definitivamente Palacio, mentre a centrocampo, assieme a Medel e Kondogbia dovrebbe essere confermato il giovanissimo Gnoukouri. L’Atalanta, invece, si presenterà con un 4-3-3 offensivo: la punta centrale sarà Pinilla, mentre D’Alessandro e il ‘Papu’ Gomez agiranno da attaccanti esterni. Esordio dal primo minuto per l’olandese De Roon, proveniente dall’Heerenveen.

Inter-Atalanta | Diretta TV e streaming

L’esordio a San Siro della nuova Inter di Roberto Mancini contro l’Atalanta, sarà trasmesso in diretta TV alle 20.45 del 23 agosto su Premium Calcio 1 HD e Sky Calcio 2 HD. In streaming, gli abbonati ad una delle pay TV potranno rispettivamente affidarsi ai servizi Premium Play o Sky Go, accessibili tramite computer, tablet e smartphone di nuova generazione.

Inter-Atalanta | Probabili formazioni

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Juan Jesus; Gnoukouri, Medel, Kondogbia; Brozovic; Icardi, Jovetic. All.: Mancini
Squalificati: –
Indisponibili: Dodò, Vidic

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, A. Masiello, Cherubin, Dramè; Kurtic, De Roon, Carmona; D’Alessandro, Pinilla, Gomez. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cigarini

I Video di Calcioblog