Juventus: Lichtsteiner di nuovo out, Caceres fuori rosa

Continua il momento no per la Juventus: lo staff medico ha deciso di sottoporre Lichtsteiner ad altri esami, la dirigenza mette fuori rosa Caceres

Stephan Lichtsteiner non prenderà parte domani alla sfida tra la Juventus e il Siviglia: l’entusiasmo per il ritorno a Vinovo del terzino svizzero è durato solo 24 ore. Lo staff medico bianconero, infatti, ha deciso di sottoporre l’ex Lazio ad ulteriori accertamenti in seguito al malore accusato alla fine del primo tempo di Juve-Frosinone. Ieri Lichtsteiner si era allenato con il gruppo e sembrava già pronto al rientro in campo, ma la Juve ha preferito andarci con i piedi di piombo, annunciando con una nota che lo svizzero sarà sottoposto a nuovi esami.

“Stephan Licthsteiner, pur avendo svolto attività fisica senza problemi nella giornata di ieri, è da considerarsi indisponibile per la gara di Champions League di domani sera. Lo staff medico della Juventus ha infatti predisposto ulteriori accertamenti e consulenze specialistiche cardiologiche volte ad approfondire le cause della sintomatologia insorta durante la gara contro il Frosinone”.

Caceres fuori rosa

Non sarà della partita nemmeno Martin Caceres, difensore uruguayano che stanotte è andato a sbattere con la sua Ferrari per le vie di Torino. Il calciatore, aveva già saltato tre partite per un affaticamento muscolare e ora la dirigenza la Juventus ha deciso di metterlo fuori rosa perché “il comportamento tenuto nella notte tra il 28 ed il 29 settembre rappresenta una grave violazione degli impegni assunti nei confronti della Juventus, oltre a ledere l’immagine della nostra Società. Juventus, pertanto, applicherà al calciatore i provvedimenti disciplinari della multa e dell’esclusione temporanea dall’attività agonistica della Prima Squadra”.

I Video di Calcioblog