Sampdoria-Inter 1-1 Finale | Serie A | Muriel apre, Perisic pareggia

Serie A 2015-2016, 7.a giornata: Sampdoria-Inter 1-1 (Muriel, Perisic)

49' - Finisce qui: Sampdoria e Inter si spartiscono la posta a Marassi.

48' - Ammonito Guarin per un fallo evidente su Eder.

47' - Grande recupero difensivo di Eder: il brasiliano spezza una pericolosa azione dell'Inter.

45' - Ci saranno 4 minuti di recupero.

44' - Ci prova Felipe Melo dal limite: Viviano blocca facile.

42' - Ultimo cambio per Mancini: fuori Santon, dentro Ljajic.

42' - Cambio nella Samp: esce Fernando, entra Ivan.

40' - Pericoloso Manaj a pochi passi da Viviano: la Samp si salva in angolo.

37' - Medel stende Cassano e si becca il cartellino giallo. Il cileno protesta in maniera vistosa e l'arbitro minaccia di mandarlo fuori.

35' - Fernando provoca, Felipe Melo reagisce: ammoniti entrambi.

sam-int-13.jpg

31' - Nella Samp entra Cassano ed esce Muriel.

30' - PAREGGIO DELL'INTER!!! E' Perisic a mettere a segno il gol dell'1-1.

sam-int-12.jpg

28' - Biabiany ci prova di testa da posizione defilata, palla sul fondo.

26' - SAMPDORIA VICINISSIMA AL RADDOPPIO! Muriel s'invola verso la porta dell'Inter ma il suo diagonale non trova la rete.

26' - Finisce la partita di Palacio: entra il giovane Manaj.

23' - FALLACCIO DI PERISIC! Il calciatore dell'Inter meritava il rosso, ma l'arbitro lo grazia sventolandogli solo un giallo.

20' - Primo ammonito del match: Barreto (Sampdoria) per un fallo su Guarin.

18' - Cambio nell'Inter: fuori Kondogbia, dentro Biabiany.

sam-int-11.jpg

14' - Inter di nuovo pericolosa: Zukanovic sbroglia la matassa spazzando verso il fallo laterale.

11' - Correa non ce la fa: Zenga manda in campo Palombo.

10' - La Sampdoria si salva in angolo: ottima reazione dell'Inter con Guarin che mette al centro un pallone molto invitante.

06' - GOOOOL DELLA SAMPDORIA: 1-0! Muriel la mette dentro raccogliendo un cross dalla destra. L'Inter stava barcollando ormai da diversi minuti.

sam-int-10.jpg

05' - OCCASIONISSIMA SAMP! Cross di Mesbah e colpo di testa di Muriel, la palla sul fondo di pochissimo.

sam-int-9.jpg

03' - Pericolo per la Samp: Perisic di testa non trova la girata vincente per un soffio.

01' - Comincia la ripresa: palla tra i piedi dell'Inter. Si parte!

16:04 - Nessun cambio, tornano in campo gli stessi 22 del primo tempo.

15:50 - Reti bianche tra Sampdoria e Inter alla fine del primo tempo: partita equilibrata, ma il gol sbagliato da Correa è davvero clamoroso.

47' - Fine primo tempo.

45' - Due minuti di recupero.

43' - Sugli sviluppi del corner, Felipe Melo di testa non trova la porta per pochissimo.

43' - Ancora Inter: Palacio si guadagna un calcio d'angolo.

42' - Zukanovic di testa sfiora una clamorosa autorete.

38' - INCREDIBILE ERRORE DI CORREA! Con Handanovic già superato e la porta tutta libera, riesce a non fare gol!

sam-int-8.jpg

33' - SAMPDORIA VICINA AL GOL! Eder da pochi passi trova una deviazione avversaria che salva letteralmente Handanovic.

sam-int-7.jpg

30' - OCCASIONE CLAMOROSA PER L'INTER! Guarin tutto solo si divora un gol in acrobazia.

sam-int-6.jpg

25' - Doppia occasione per l'Inter: Viviano ci mette una pezza in tuffo.

sam-int-5.jpg

23' - Palacio mette al centro di testa un pallone pericoloso, Mesbah si rifugia in angolo.

20' - Ci prova Guarin: il tiro dal vertice sinistro dell'area doriana viene controllato facilmente da Viviano.

18' - Sampdoria guardinga: attende il giro palla lento dell'Inter e poi prova a ripartire a tutta velocià.

15' - Fa tutto da solo Telles: tiro sballato.

11' - Handanovic salva l'Inter su grande conclusione di Correa!

sam-int-4.jpg

09' - Si fa male Kondogbia: il francese prende una brutta botta ricadendo. Dopo le cure dei sanitari, l'ex Monaco rientra regolarmente in campo.

sam-int-3.jpg

08' - Iniziativa personale di Kondogbia: tiro di molto fuori dallo specchio.

05' - Combinazione Muriel-Eder: l'oriundo calcia in porta ma è tutto facile per Handanovic.

04' - Risponde subito l'Inter con Icardi, ma l'argentino non centra la porta.

sam-int-2.jpg

03' - CLAMOROSA PALLA GOL PER LA SAMPDORIA! Zukanovic tutto solo incorna verso l'incrocio ma la palla finisce sul fondo di pochissimo.

02' - Samp subito vicina al gol sugli sviluppi di un angolo, Handanovic senza paura la mette in angolo.

01' - Partiti! Primo pallone giocabile per i padroni di casa.

15:00 - Sampdoria in campo con la classica casacca blucerchiata, Inter in maglia gialla con inserti neri.

14:58 - Le squadre stanno entrando sul terreno di gioco.

14:45 - Circa un quarto d'ora al fischio d'inizio di Sampdoria-Inter, tutto pronto a Marassi: le squadre hanno ultimato il riscaldamento e tra poco attraverseranno il tunnel che porta al terreno di gioco.

sam-int-1.jpg

14:15 - Sampdoria-Inter, ecco le formazioni ufficiali:

SAMPDORIA: 2 Viviano; 13 Pereira, 4 Moisander, 87 Zukanovic, 3 Mesbah; 10 Correa, 7 Fernando, 8 Barreto; 21 Soriano; 24 Muriel, 23 Eder. A disposizione: 1 Puggioni, 57 Brignoli, 9 Rodriguez, 17 Palombo, 19 Regini, 77 Carbonero, 92 Rocca, 95 Ivan, 99 Cassano. Allenatore: Walter Zenga

INTER: 1 Handanovic; 21 Santon, 17 Medel, 24 Murillo, 12 Telles; 13 Guarin, 83 Melo, 7 Kondogbia; 44 Perisic, 8 Palacio; 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 5 Jesus, 11 Biabiany, 14 Montoya, 22 Ljajic, 23 Ranocchia, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 77 Brozovic, 97 Manaj. Allenatore: Roberto Mancini

Sampdoria-Inter, diretta Serie A, 4 ottobre 2015 ore 15:00. Partita dai tanti significati quella che si disputerà oggi a Marassi tra Sampdoria e Inter: diversi gli ex che scenderanno in campo, dai due allenatori, Roberto Mancini e Walter Zenga, ai vari Icardi, Biabiany e Cassano. L’Inter vuole tornare subito a fare punti dopo la sconfitta rimediata tra le mura amiche contro la Fiorentina, così come i blucerchiati, che lo scorso weekend sono stati costretti a soccombere contro l’Atalanta allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia.

Nel corso della conferenza stampa della vigilia, Mancini è parso abbastanza polemico nei confronti dei giornalisti, soprattutto per le critiche subite in settimana dopo la prima sconfitta in campionato:

"Con la Viola è stata una partita assurda, ma forse la migliore che abbiamo giocato. Giornalisti e commentatori - ha detto ‘Roby Mancio’ - devono essere più preparati e a volte parlano di cose che non conoscono. Jovetic? Spero che non giochi con la sua nazionale, lo vorrei per la gara con la Juventus".

Vuole fare bella figura Walter Zenga, che dopo aver sfiorato la panchina nerazzurra lo scorso anno, ora è concentratissimo sugli obiettivi da raggiungere con la Samp:

"Non avrei rispetto dell'Inter e dei miei tifosi se dicessi che è una partita come le altre. Questa non è una partita normale, ma io sono legato alla Samp e darò il massimo per il Doria. Cassano? Ha carisma e vede il passaggio dove gli altri manco lo immaginano. Può giocare da subito, per noi è importante. Si avvicina sempre più al 100%. Ci divertiremo".

Quanto alle probabili formazioni in campo, Mesbah sarà confermato nel ruolo di terzino sinistro, mentre Correa e Ivan si contendono una maglia a centrocampo. Poche chance di vedere Cassano in campo dal primo minuto. Senza Miranda squalificato, Mancini spera di recuperare Murillo in extremis per farlo giocare in coppia con Andrea Ranocchia. Medel tornerebbe così a centrocampo, mentre il vice Jovetic sarà il serbo Ljajic.

Sampdoria-Inter | Diretta TV e streaming

Il match di Marassi sarà trasmesso in diretta TV alle ore 15 su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Premium Calcio e Premium Calcio HD. Gli abbonati ad una delle due pay TV potranno anche seguire la partita in streaming tramite i rispettivi servizi SkyGo e PremiumPlay, accessibili da computer, tablet e smartphone di nuova generazione.

Sampdoria-Inter

Sampdoria-Inter | Probabili formazioni

Sampdoria (4-3-1-2) Viviano; Pereira, Moisander, Zukanovic, Mesbah; Barreto, Fernando, Ivan; Soriano; Eder, Muriel.
A disp.: Puggioni, Brignoli, Regini, Palombo, Krsticic, Carbonero, Rocca, Correa, Bonazzoli, Cassano, Rodriguez. All.: Zenga
Squalificati: -
Indisponibili: De Silvestri, Coda, Cassani, Silvestre, Christodoulopoulos

Inter (4-3-1-2) Handanovic; Santon, Ranocchia, Murillo, Juan Jesus; Felipe Melo, Medel, Kondogbia; Ljajic; Perisic, Icardi.
A disp.: Carrizo, Berni, Telles, Montoya, Nagatomo, D'Ambrosio, Guarin, Gnoukouri, Brozovic, Biabiany, Manaj, Palacio. All.: Mancini.
Squalificati: Miranda
Indisponibili: Dodò, Vidic, Jovetic

  • shares
  • Mail