Calciomercato Milan: due difensori per gennaio

Calciomercato Milan - Per raddrizzare una stagione iniziata peggio di quella precedente, il Milan pensa già al mercato di riparazione. Sinisa Mihajlovic rimane in bilico, visto il bilancio deficitario di queste prime sette giornate di campionato, ma la rosa dovrà comunque essere puntellata. Il primo “colpo” dovrebbe essere il ritorno a costo zero di Kevin Prince Boateng, centrocampista ghanese che si sta già allenando a Milanello da diversi giorni, ma non sarà sufficiente.

Fin qui il reparto che ha denotato maggiori difficoltà è quello arretrato, ragion per cui Mihajlovic avrebbe già chiesto rinforzi. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, con Philippe Mexes dato per partente (destinazione probabile la Fiorentina), potrebbe arrivare dall’Inter Andrea Ranocchia. L’ormai ex capitano dell’Inter è chiuso definitivamente da Miranda e Murillo e anche quando manca uno dei due, Mancini gli preferisce il centrocampista Medel. Ovviamente, l’Inter non ha alcuna intenzione di regalare il giocatore e preferirebbe venderlo in Premier League, campionato dal quale sono arrivate delle offerte, ma i rossoneri non molleranno la presa.

Novità assoluta, invece, la candidatura di Juan Camilo Zuniga per il ruolo di esterno destro. Il nazionale colombiano si è finalmente ripreso dal lungo infortunio che l’ha tenuto per tanto tempo lontano dai campi di gioco. In ogni caso, il tecnico del Napoli Maurizio Sarri non sembra avere alcuna intenzione di prenderlo in considerazione. Il Milan ci avrebbe fatto un pensierino, anche se spaventa lo stipendio da 3,2 milioni euro l’anno, di cui De Laurentiis si libererebbe ben volentieri.

Juan-Camilo-Zuniga

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail