Calciomercato Juventus: nel mirino i giovani Klaassen e Boufal

I bianconeri seguono con attenzione due giovani talenti: si tratta dell'olandese dell'Ajax Klassen e del franco-marocchino del Lille Boufal.

Per tutta l'estate la Juventus ha cercato un trequartista da regalare ad Allegri, il lungo inseguimento a Draxler non ha però portato ai frutti sperati, con il tedesco che si è accasato al Wolfsburg. Marotta e Paratici sono di nuovo al lavoro per cercare di individuare il rinforzo giusto per quel ruolo, serve un giovane di talento e prospettiva. Sono tanti i nomi che circolano intorno ai bianconeri, ma tra le tante voci ce ne sono alcune più insistenti di altre.

Il primo della lista è Davy Klaassen, olandese classe 1993 formatosi nella rinomata scuola dell'Ajax. Le sue caratteristiche fisiche, 185 cm per quasi 80 chili, lo rendono un trequartista atipico. Non è molto veloce, ma in campo si fa notare per la generosità con la quale aiuta la squadra, per i piedi estremamente raffinati e per una visione di gioco al di sopra della media. Doti che ovviamente hanno attirato l'attenzione della Juve ma anche di altre big come Barcellona e Borussia Dortmund, per questo da Torino devono provare a giocare d'anticipo.

L'altro giovane talento che interessa è Sofiane Boufal, marocchino naturalizzato francese in forza al Lille. Giocatore completamente diverso dall'olandese, in comune hanno la grande tecnica, ma Boufal non è un colosso, anzi, appena 170 cm. Il Lille lo ha comprato lo scorso inverno dall'Angers, pagandolo 4 milioni di euro, in questi primi mesi ha già fatto vedere di che pasta è fatto: 5 gol nella seconda metà della passata stagione, uno fino ad ora in Ligue 1. Serve un investimento generoso per convincere i francesi a privarsene, il suo contratto scade nel 2019, ma di sicuro c'è spazio per trattare.

Per costruire una buona squadra bisogna iniziare a lavorare in anticipo, anche se parlare di calciomercato ad ottobre non è mai semplice.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail