Milan: Balotelli ancora KO, contro il Toro tocca a Cerci

Niente da fare per Mario Balotelli che in vista di Torino-Milan, gara valida per l’8.a giornata di Serie A e in programma sabato sera allo Stadio Olimpico può al massimo ambire ad un posto in panchina. Il centravanti rossonero è alle prese con la pubalgia da diverse settimane e nemmeno stamane è riuscito ad allenarsi regolarmente. Balotelli ha lasciato anzitempo il centro tecnico di Milanello e Sinisa Mihajlovic si è ormai rassegnato a non averlo ancora una volta a disposizione.

Secondo quanto riferisce ‘La Gazzetta dello Spoirt’, il tecnico serbo starebbe valutando di tornare al 4-3-3 con Bacca punta centrale e Bonaventura e Cerci, ex di turno, nei ruoli di attaccanti esterni. In difesa, invece, si rivedrà Mexes, che dovrebbe esordire dal primo minuto assieme con il rientrante Romagnoli. Recuperato anche Abate, ma il terzino sembra destinato a partire dalla panchina, mentre a centrocampo con il regista Montolivo dovrebbero agire Kucka e Bertolacci.

Torino con il fiato sospeso, invece, per le condizioni di Benassi: il centrocampista è stato protagonista delle ultime uscite dell’Under 21, ma è stato costretto a lasciare anzitempo il ritiro di Gigi Di Biagio per un affaticamento muscolare. Se dovesse saltare il Milan, la sua assenza si andrebbe a sommare a quelle di Baselli, Obi, Maksimovic e Farnerud. Incerti i recuperi di Bruno Peres e Avelar, mentre sarà regolarmente in campo Maxi Lopez. L’ex Juve Molinaro, indiziato di ritrovare una maglia da titolare sulla fascia sinistra.

Balotelli patente ritirata

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail