Rassegna stampa 21 ottobre 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi in edicola questa mattina

Gli incredibili 8 gol della notte di ieri a Leverkusen e gli ultimi colpi di calciomercato sono i due argomenti decisamente protagonisti sulle prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali.

La Gazzetta dello Sport apre con un titolo un po' ritrito che fa da cartello ad una foto di Daniele De Rossi: "SPQR Sono Pazzi Questi Romani" è il gioco di parole scelto dalla Rosa per raccontare la partita di ieri sera a Leverkusen tra la Roma ed il Bayern: sotto di 2 gol i giallorossi rimontano e vanno 4 a 2 per poi pareggiare 4 a 4. Di taglio più alto la prova Borussia della Juventus: "L'euro Juve affare loro". Anche qui la redazione della Gazzetta trova un gioco di parole per la narrazione della sfida di questa sera.

Di taglio laterale una notizia di respiro più "Nazionale": "Scommesse: 104 a rischio processo, c'è Conte" con gli aggiornamenti dell'inchiesta di Cremona. Di taglio basso la Rosa propone un bel ricordo del pilota Marco Simoncelli a quattro anni dalla morte in pista con un'intervista al padre del pilota.

Il Corriere dello Sport apre sulla Roma: "Che follie!" è l'enfatico titolone del quotidiano sportivo, che di taglio alto propone invece le ultime dal Trofeo Berlusconi: "L'Inter snobba il Milan, fuori gli undici titolari" con un Mancini che schiererà riserve e giovani nerazzurri. La morte dell'ex arbitro Gino Menicucci è presente in taglio basso, con un trafiletto che richiama alle pagine interne. Decisamente diverse le scelte editoriali del quotidiano Tuttosport, che archivia la follia romanista di ieri sera accontentandosi di un semplice titolo e apre con la Juventus, in campo questa sera: "Vai Juve, chiudi i conti". Di taglio alto si annunciano i "4 colpi" interisti che Mancini vorrebbe per gennaio e, unico quotidiano in Italia, di taglio basso di parla anche di Tour de France.

  • shares
  • Mail